La sposa chiede agli invitati di lasciare i figli a casa: "non voglio bambini al mio matrimonio" - Curioctopus.it
x
La sposa chiede agli invitati di lasciare…
Trasforma il brutto in bello: questo artista disegna suggestive scene sulle superfici impolverate dei veicoli Gli asciugamani ad aria rappresentano una minaccia per la salute pubblica: la scoperta degli scienziati

La sposa chiede agli invitati di lasciare i figli a casa: "non voglio bambini al mio matrimonio"

18 Agosto 2021 • di Irene Grazia Paladino
8.053
Advertisement

Come immagini il matrimonio dei tuoi sogni? C’è chi immagina quel giorno da anni e chi, invece, non ha mai pensato a come dovrebbe essere quel giorno per poter essere considerato “perfetto”. Ci sono persone che non amano situazioni sfarzose e caotiche e preferiscono qualcosa di semplice e intimo; e ci sono persone che, invece, vogliono sentirsi speciali in modo “esagerato”. Chi siamo noi per giudicare? Rox Quintana è una celebre chef, ed è stata aspramente criticata perché su Twitter ha espresso il suo desiderio: non avere bambini intorno il giorno del suo matrimonio.

La donna ha scritto "Mi odieranno, ma non voglio figli al mio matrimonio” e la sua pubblicazione è diventata presto virale e ha ricevuto risposte di ogni genere. La donna infatti sostiene che i matrimoni non sono eventi adatti ai bambini, perché si tratta di contesti pensati per gli adulti: i bimbi si annoiano. Durante un matrimonio, infatti, solitamente piangono o dormono. In più i bimbi sono troppo piccoli per capire l’importanza di quell’evento: gli sposi vogliono celebrare quel giorno insieme agli adulti, non ai bambini.

C’è chi ha interpretato le parole di Rox come un “attacco all’infanzia”, sostenendo come la donna stia generalizzando e stia dando per scontato che tutti i bambini si comportino male in determinati contesti. C’è chi ha preso le parti degli invitati, sostenendo come non tutti i genitori abbiano la possibilità di lasciare i figli a qualcuno. "Quando avrai i tuoi figli e avrai amore per loro, capirai che preferisci non andare se non invitano i tuoi figli”, sono state le parole di un utente. Gli sposi, per rispetto degli invitati, non dovrebbero vietare la partecipazione ai bambini, in quanto potrebbero mettere in difficoltà i genitori. Deve essere una scelta di questi ultimi lasciare i bambini a casa perché preferiscono godersi il momento senza preoccupazioni. Molte persone hanno preso, però, le parti della donna: "È la tua festa e inviti chi vuoi con i rispettivi biglietti e le istruzioni necessarie."

Advertisement

Non tutti gli invitati condivideranno la scelta della donna: probabilmente alcuni genitori ritengono questa scelta come irrispettosa e preferiranno non partecipare al grande giorno. Ti è mai capitato di partecipare ad un matrimonio senza bambini? Parteciperesti ad un matrimonio con questi presupposti?

Tags: CuriosiDonneStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie