Lasciano il loro lavoro a Dubai, comprano un antico castello scozzese e lo trasformano in un hotel di lusso - Curioctopus.it
x
Lasciano il loro lavoro a Dubai, comprano…
“Non bisogna buttare mai via niente”: gli insegnamenti di una donna al marito ricco Un artista realizza il primo museo subacqueo del Mediterraneo:

Lasciano il loro lavoro a Dubai, comprano un antico castello scozzese e lo trasformano in un hotel di lusso

07 Agosto 2021 • di Irene Grazia Paladino
2.491
Advertisement

Esistono dei momenti, nella vita di tutti, in cui ci si mette in discussione: si pensa a ciò che si è fatto in passato e a ciò che si vorrebbe fare in futuro, e si decide di cambiare vita. È quello che hanno scelto di fare Stef Burgon e il marito Simon Hunt: dopo aver visto in vendita su Facebook le foto di un vecchio castello scozzese hanno improvvisamente capito cosa c’era da fare: dovevano comprarlo, trasferirsi e cambiare vita.

via: The Mirror

Tutto è iniziato nel 2014, quando su Facebook è apparsa una notizia: "Compra un castello scozzese allo stesso prezzo di un parcheggio a Londra!". Cliccando sull’annuncio hanno visto le immagini del vecchio castello, in vendita per sole 375.000 sterline. Le foto mostravano un luogo quasi paradisiaco, con accoglienti caminetti e un bellissimo paesaggio verde: molto lontano da ciò a cui erano abituati a Dubai, dove vivevano e lavoravano in quel momento. La coppia era stanca della vita negli Emirati Arabi Uniti: lei lavorava come presentatrice radiofonica e lui nella pubblicità. Hanno così pensato a come sarebbe stato vivere in un antico costello, e hanno iniziato a pensare al trasferimento.

Prima di prendere una decisione definitiva e cambiare vita, i due hanno visitato il luogo – Kilmartin – e se ne sono subito innamorati: non hanno più avuto dubbi. Il castello del XVI secolo si trova in un vasto parco, a due ore da Glasgow. Aveva bisogno, però, di interventi di ristrutturazione: era rimasto chiuso per molti anni, vi erano tracce di umidità nelle pareti e i mobili erano vecchi. Le radici sbucavano dal pavimento e le piante si arrampicavano sui muri: bisognava sistemare tutto. Prima, però, bisognava fare un’offerta: anche altre persone erano interessate all’acquisto: hanno proposto £331.780 e hanno ottenuto il castello. Nessuna banca era disposta a concedere un mutuo per un edificio di 500 anni, quindi hanno chiesto un finanziamento al 50% ad una società.

Hanno iniziato a racimolare i primi soldi per pagare il castello affittandone le camere per 165 sterline a notte: è stato un successo e le camere si sono riempite rapidamente. Nel 2016 la coppia si è sposata proprio lì, nel castello, e ha trascorso diversi mesi in giro per l’Europa per raccogliere vecchi mobili e pezzi di arredo. Hanno poi iniziato il progetto di ristrutturazione: hanno demolito le pareti mentre i costruttori iniziavano i lavori. Piano piano il progetto ha iniziato a prendere forma: il castello è stato sistemato e la coppia ha iniziato a ricevere moltissime prenotazioni.

I due si sono quindi stabiliti definitivamente nel castello, mentre le altre 4 stanze sono state messe "in affitto" per 140 sterline a notte: l’antico rudere è diventato un vero e proprio hotel di lusso e la coppia lo ha reso un lavoro a tempo pieno. Dopo tutti i dubbi, le preoccupazioni per i finanziamenti e il duro lavoro, Stef e Simon sono riusciti a realizzare il loro sogno.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie