Avvistato e salvato un raro corvo bianco con gli occhi azzurri: ha lottato per sopravvivere - Curioctopus.it
x
Avvistato e salvato un raro corvo bianco…
Un gabbiano la colpisce mentre è sulla giostra: come uno schiaffo a 120 km/h Gli uomini consumano carne per sentirsi più virili: lo afferma uno studio

Avvistato e salvato un raro corvo bianco con gli occhi azzurri: ha lottato per sopravvivere

23 Luglio 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.340
Advertisement

Quando pensiamo a un animale come il corvo, di sicuro ci viene subito in mente una caratteristica ben precisa: il colore nero. Eppure, spesso la natura è così abile a confonderci e a smentire le nostre certezze che, nel caso dell'animale di cui stiamo per parlarvi, ce l'ha davvero messa tutta per stupirci e presentarci una creatura davvero incredibile.

Il motivo? Lo vedete già dando un'occhiata superficiale alle sue foto. Invece di essere un esemplare dal tipico colore nero, questo corvo è bianco e ha gli occhi azzurri, ragioni per cui ha attirato su di sé le attenzioni del mondo intero diventando, da quando è stato ritrovato, una vera star, anche se la sua storia non è certo delle più felici e semplici.

via: CBC

Non era la prima volta che, nella zona in cui è stato trovato, sono stati avvistati esemplari come questo. Si tratta dell'Isola canadese di Vancouver, un luogo meraviglioso e selvaggio, considerato da molti un vero e proprio paradiso naturale, nonché meta prediletta per gli avvistamenti delle balene.

Un posto perfetto, insomma, per ospitare un volatile così incredibile, un animale piuttosto raro, salvato da un destino che poteva non essere affatto positivo. Stando a quanto hanno riferito gli esperti del North Island Wildlife Recovery Centre, infatti, i suoi simili avvistati in passato non sarebbero sopravvissuti per più di un anno, e anche questo esemplare, quando è stato preso in cura, non se la passava molto bene.

Bianco e con gli occhi azzurri: è difficile non rimanere affascinati davanti a questo corvo. Tanto bello quanto fragile, tuttavia, visto che non poteva volare, era ferito, emaciato ed aveva un urgente bisogno di antibiotici. Lo ha raccontato Derek Downes, supervisore presso il centro di protezione fauna selvatica di Vancouver, aggiornando tutti, a distanza di qualche giorno dal ritrovamento, sulle sue condizioni di salute.

"Ha terminato il ciclo di antibiotici - ha detto - e ha risposto in modo fantastico alle cure. Dobbiamo ancora somministrargli vitamine e farmaci per il sistema immunitario". Proprio le sue scarse difese, come per gli altri corvi bianchi avvistati e ritrovati da queste parti, lo avrebbero portato a manifestare i vari problemi di salute.

Advertisement

Gli esperti hanno riferito che non si tratta di un esemplare albino, ma proprio bianco, con una condizione generale che lo porterebbe a sperimentare diverse carenze in termini medici. Il suo aspetto diverso dagli altri, inoltre, non lo favorirebbe nelle dinamiche di gruppo, senza contare che il piumaggio risulta più debole di quello standard.

Un esemplare tanto particolare quanto delicato, dunque, che si spera possa continuare a incantare tutti con il suo aspetto, tornando anche a vivere in natura, magari sotto il protettivo controllo delle persone che si sono prese cura di lui.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie