Il vicino lo "bullizza" per un posto auto, ma i suoi fedeli corvi si vendicano per lui - Curioctopus.it
x
Il vicino lo "bullizza" per un posto…
Adotta un bambino e dopo poco tempo scopre che è il figlio che aveva perso 10 anni prima La storia è fatta da noi: 16 immagini del passato dedicate alla gente comune della classe operaia

Il vicino lo "bullizza" per un posto auto, ma i suoi fedeli corvi si vendicano per lui

22 Marzo 2022 • di Lorenzo Mattia Nespoli
35.891
Advertisement

Non è la prima volta che vi raccontiamo episodi che hanno per protagonisti degli uccelli molto particolari e intelligenti: i corvi. Questi animali sono ben noti agli esseri umani per le loro incredibili capacità mentali, caratteristiche che li rendono intuitivi, in grado di compiere ragionamenti complessi e persino di provare simpatia o antipatia per noi, con affetti o rancori.

E certe volte, come nell'episodio di seguito, riescono veramente a lasciarci a bocca aperta per quello che fanno. Azioni che nessuno si aspetterebbe da "semplici" uccelli, ma che sono reali e studiate al 100%, in questo caso per dare un aiuto a un umano che si trovava in difficoltà a causa di un vicino prepotente. I corvi sono intervenuti, e il messaggio è stato chiaro: meglio comportarsi bene con loro, e anche con i loro amici.

via: Reddit

Cosa è successo? Ve lo raccontiamo subito. In un post pubblicato su Reddit, nel gruppo Petty Revenge, l'utente @tempthethrowaway ha reso noto a tutti del suo difficile rapporto con i vicini. "Da quando ci siamo trasferiti nel nuovo appartamento - si legge - i nostri vicini hanno cominciato a trattarci male. Il motivo? Avevo parcheggiato in uno spazio per disabili, perché sono disabile. Peccato che al mio vicino piaceva, di tanto in tanto, mettere l'auto lì in modo illegale".

"Noi che utilizzavamo quel posto in modo legittimo - ha proseguito l'utente - evidentemente non gli siamo andati a genio. Quindi ha cominciato a mandarci un mucchio di messaggi aggressivi e minatori, finché non ha addirittura presentato delle denunce per falsi rumori che avremmo prodotto. Siamo una coppia molto tranquilla e introversa - si legge ancora nel post - e preferiamo sempre non dare fastidio alle persone". Premesse necessarie per il seguito.

L'autore del post ha raccontato che, in quell'edificio, non mancano i corvi. "Mi sono sempre piaciuti e quindi ho deciso di farci amicizia - scrive - gli ho dato da mangiare e loro si fidano di me, ma i nostri vicini li odiano. Gli urlano contro e li scacciano, e quindi ai corvi non piacciono loro. Un giorno il mio vicino ha incolpato me e mia moglie di graffi e ammaccature sulla sua auto, e ha detto che avrebbe installato delle telecamere per coglierci in flagrante".

È stato allora che l'uomo bullizzato dal vicino e sua moglie hanno deciso di dare un'occhiata a cosa stesse accadendo. Appostandosi vicino alle finestre, proprio in direzione delle auto del vicino, hanno capito chi, in verità, provocava quei danni. E incredibilmente erano proprio i fidati corvi che, tra un pasto e l'altro, non perdevano occasione per raccogliere decine di sassi e farli cadere sulla macchina del vicino prepotente, danneggiandola giorno dopo giorno.

Advertisement

"Si stavano vendicando per me" sostiene l'autore del post e, conoscendo questi volatili, è difficile dargli torto. Oltre che intelligenti, i corvi sono anche affettuosi e in grado di legarsi alle persone proprio come se fossero animali domestici. Va da sé che, se qualcuno fa arrabbiare i "loro" umani, diventa un nemico. E così è stato in questo caso: consapevoli di quello che accadeva, hanno agito per fare giustizia. Meglio non provocarli quindi!

Incredibile, vero?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie