16 idee per far divertire i bambini che costano meno di un centesimo - Curioctopus.it
x
16 idee per far divertire i bambini…
Una cantina cerca persone che bevano vino: lo stipendio è di $10.000 al mese Un archeologo scopre in Croazia un villaggio sommerso del neolitico: risale al 4500 a.C.

16 idee per far divertire i bambini che costano meno di un centesimo

11 Luglio 2021 • di Claudia Melucci
2.177
Advertisement

Sempre più genitori si stanno cimentando nella fabbricazione di giocattoli in casa. Forse convinti dal fatto che i bambini non necessariamente si innamorano di un gioco solo perché pagato fior fiori di soldi, forse sensibilizzati dalle tematiche ambientali che strizzano l'occhio al mercato di seconda mano o al fai-da-te, o forse semplicemente felici di creare qualcosa con le proprie mani, con materiali di scarto, e vedere i figli apprezzare l'impegno e l'oggetto finale.

Non temete, nulla di complicato. Se avete a che fare con dei bambini sapete bene quanto la loro fantasia sia così sviluppata da vedere una cucina perfettamente funzionante "come quella di mamma e papà" in un paio di scatoloni tagliati e piegati a dovere. Quello che vi occorre per creare i giocattoli inseriti in questa lista probabilmente già lo avete in casa, dovete solo fornivi di pazienza e creatività!

Un igloo fatto di cartone: i bambini amano uno spazio tutto loro in cui rifugiarsi e in cui dare libero sfogo alla fantasia!

Creare una casetta a partire da uno scatolone è molto semplice, se ve la sentite potete provare qualcosa di più articolato a livello geometrico!

Non è venuta anche a voi voglia di giocarci? Una cucinetta ricavata da uno scatolone su cui sono stati disegnati i dettagli.

Vi sembra troppo semplice? Tranquilli, il resto del lavoro lo faranno i bambini. 

Advertisement

Un classico per chi ha delle scale in casa e dei bambini a cui piace il brivido della "velocità"!

Perfetto per un pomeriggio piovoso in cui lo scivolo del parco è inutilizzabile. Nessun problema, lo scivolo è a casa! 

Per i bambini a cui piace il gioco di precisione, ecco un minigolf da installare ovunque in casa.

Uno dei giochi "indoor" intramontabili, che ha intrattenuto generazioni e generazioni! 

Alcuni giochi non passano mai di moda, come quello del "centra la palla nel foro" che simula un classico dei giochi che si trovano nei bar.

Advertisement

Ci avete mai pensato? Basta modificare qualcosa di un gesto semplice come quello del "camminare" che i bambini si intrattengono a lungo.

Con dei semplici barattoli di alluminio potete creare dei trampoli: possono essere tacchi, zampe di elefante, di dinosauro, quello che preferite!

Una corsa a tutta velocità con le macchinine su una pista ricavata da uno scatolone aperto.

Advertisement

Se non siete tanto pratici nel tagliare e piegare, potranno bastarvi anche delle semplici luci natalizie.

Fate così: nella parte alta del cartone fate tanti piccoli fori in cui andrete a infilare le lucine. Dall'interno del cartone sembrerà un cielo stellato! I più piccolini rimarranno incantati. 

Livello base: un cartone e dei colori. Avere cinque pareti su cui scarabocchiare è il sogno di ogni bimbo.

A volte le cose che funzionano di più sono quelle più semplici. 

Advertisement

Quelle piste giocattolo super costose che avete visto, possono essere rimpiazzate da una scatola di cartone.

Il bello? È che ogni volta si può cambiare tipo di percorso, ambientazione, senza comprare decine di set...

Come intrattenere un bambino affamato mentre si cuoce la pasta? Facendolo giocare con la pasta!

Serve pochissimo: della plastilina da usare come base su cui fissare le cannucce o gli stuzzicadenti e della pasta corta. 

Voglia di creare ritmo? Qualche tappo della birra incollato su una striscia di cartone e la banda è pronta per suonare!

Un ottimo gioco per insegnare ai bambini a tenere il ritmo. 

Se in casa avete degli spadaccini... è giusto che abbiano delle spade degne di questo nome!

Non avete la scusa del "poco spazio in casa": questa casetta è ripiegabile e si può sistemare dietro la porta.

Così la casetta potrà essere aperta a piacimento e richiusa quando si ha voglia di giocare con altro. 

I rotoli di carta igienica sono diventati delle divertentissime macchine di cartone: pronte per la gara!

Se a questo punto anche voi vi siete innamorati dei giochi fatti in casa... siete pronti per cimentarvi in qualcosa di simile!

Il bello di costruire i giochi con le proprie mani e con materiali di riciclo è che si possono fare insieme: un momento di collaborazione genitore-figli che custodirete nella memoria! 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie