Sfere colorate oppure no? Un curioso fenomeno ottico ce le mostra diverse da come sono - Curioctopus.it
x
Sfere colorate oppure no? Un curioso…
Diventa uomo dopo aver partorito: “con gli altri mio figlio mi difende e a casa mi chiama mamma” Rapper regala al figlio di 2 anni una Lamborghini giocattolo e una da £100k: deve esercitarsi per l'esame di guida

Sfere colorate oppure no? Un curioso fenomeno ottico ce le mostra diverse da come sono

25 Maggio 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.362
Advertisement

Quante volte abbiamo affermato che il nostro corpo è come una macchina perfetta, dove tutto combacia e risponde a meccanismi ben precisi? Probabilmente tante, e spesso è proprio così. Eppure, esistono delle situazioni in grado di smentire in modo lampante tutta questa "perfezione", creando inganni davanti ai quali non possiamo che rimanere di stucco.

L'immagine che vi mostriamo qui ne è la prova. Guardate le 12 sfere che contiene: vi sembrano colorate con tinte diverse? Se avete risposto sì, sappiate che state sbagliando, perché in realtà sono tutte dello stesso colore, ossia... beige. Sorpresi? Siamo di fronte a un'illusione ottica in piena regola, e vi spieghiamo di seguito come è possibile che ciò accada, seguendo quanto ha affermato il creatore dell'immagine stessa, un professore di ingegneria.

Rosse, viola o verdi: così ci appaiono le sfere a un primo sguardo. Ma non è così. Non vi stiamo prendendo in giro, perché questa scena è stata creata ad hoc da David Novick, docente presso l'Università del Texas a El Paso, proprio per dimostrare un curioso effetto ottico che genera la percezione distorta dei colori. Abbiamo detto che tutte e 12 le sfere, in realtà, sono beige: dunque perché le vediamo colorate?

"Il fenomeno è dovuto all'illusione di Munker-White" ha spiegato Novick "la nostra percezione è migliore per la forma piuttosto che per il colore, cioè percepiamo le forme con più dettagli e i colori in modo meno dettagliato". Dunque, se le forme sono identiche (sferiche, ovviamente), i colori che il nostro cervello percepisce sono condizionati dalle strisce verdi, rosse e blu in primo piano, che passano attraverso le figure tonde e "deformano" la reale tonalità.

In effetti, l'illusione si basa proprio sui colori delle strisce che, se rimosse, torneranno a farci vedere le sfere del loro colore originale, il beige. Esistono tutta una serie di illusioni ottiche simili a questa, e molte riguardano anche altri colori. Per tutte, non mancano le teorie e le descrizioni di studiosi, curiosi di capire e dimostrare ciò che accade nel nostro cervello ogni volta che un colore ci appare in qualche modo falsato.

Di sicuro è divertente osservare questi fenomeni e giocare con essi. Riescono a sorprenderci nei modi più disparati, mostrandoci d'un tratto degli "inganni" a cui il nostro cervello proprio non riesce a resistere. Forse è proprio per questo che le illusioni pubblicate e descritte da Novick sono diventate virali nel giro di poco tempo: un successo che nemmeno lo scienziato statunitense si sarebbe mai aspettato. Chissà in che modo riuscirà ancora a illudere il nostro cervello!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie