Anziana donna lascia la sua eredità di €4.3 milioni agli animalisti: quasi nulla alla famiglia - Curioctopus.it
x
Anziana donna lascia la sua eredità…
Azienda cerca professionisti del sonno: offre 1500 dollari per un pisolino al giorno 15 studenti hanno messo a punto tecniche per copiare così ingegnose da meritare la lode

Anziana donna lascia la sua eredità di €4.3 milioni agli animalisti: quasi nulla alla famiglia

09 Maggio 2021 • di Irene Grazia Paladino
2.555
Advertisement

Quando si parla di eredità, nascono spesso questioni e problemi in famiglia. Più la somma è considerevole e più aumenta la probabilità che emergano attriti e rancori. Alcuni di questi casi finiscono davanti ad un tribunale, altri riescono ad essere risolti in maniera pacifica. Chi ha diritto all’eredità di una persona scomparsa? I parenti possono rivendicare l’eredità nonostante la persona abbia dato indicazioni precise a riguardo? Un’anziana signora ha lasciato una cospicua eredità ad un’associazione animalista e ha volutamente escluso dal suo testamento i suoi eredi.

via: ansa.it

La facoltosa milionaria Herta Veronika Whittal è scomparsa nel 2016 all’età di 93 anni. La donna era di origine austriaca – l’episodio è infatti avvenuto nello stato della Carinzia – ma era cittadina inglese. Questo non è un dettaglio irrilevante: la legge in Austria prevede, in caso di morte di una persona, che una minima quota vada ai discendenti. Lo stesso non vale per la legge inglese e, visto che la donna era cittadina inglese e visto che il patrimonio veniva gestito da due fondi di investimento dell’isola di Man, la donna ha potuto lasciare l’intera somma, pari a 4,3 milioni di euro, ad un’associazione locale che si batte per i diritti e la tutela degli animali, la Tierschutzverein.

Il caso ha suscitato un grande scalpore ed è stato esaminato dalla Corte Suprema di Vienna, che ha convalidato il testamento della donna stipulato in Inghilterra. La presidente dell’associazione animalista Tara Geltner ha affermato che l’eredità sarà utilizzata per acquistare un’ambulanza per il trasporto degli animali e per finanziare un progetto di rieducazione e reinserimento di cani problematici: le volontà della donna sono quindi state compiute.

A questo punto ti starai anche tu chiedendo: ma è possibile che ai parenti non spetti nulla dell’eredità? Ci sono stati, in passato, problemi in famiglia che hanno spinto la donna ad escludere figli e nipoti dall’eredità e ad allontanarli dalla cospicua somma di denaro? In realtà alcune nipoti della donna, che vivono all’estero, sono riuscite ad ottenere una piccola parte dell’eredità. Nulla però spetta loro dei fondi di investimento inglesi, che custodiscono la grandissima parte della somma tanto appetibile.

 

Tags: CuriosiFamigliaStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie