Questo letto smart rimette a posto il partner se sconfina nella nostra metà - Curioctopus.it
x
Questo letto smart rimette a posto il…
“Gatti barboncini”: la nuova e adorabile razza di gatti a pelo riccio conquista il web

Questo letto smart rimette a posto il partner se sconfina nella nostra metà

08 Maggio 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.423
Advertisement

Alzi la mano chi non si è mai ritrovato con il partner addosso, nel letto, mentre dormiva. Anche se può sembrare un problema da niente, lo "sconfinamento" oltre la propria metà del materasso è una realtà per molte coppie, che di certo non rende semplici e tranquille le nottate.

Non è semplice, e soprattutto non è controllabile, mantenersi composti mentre si dorme a pochi centimetri di distanza da qualcun altro. Per evitare discussioni e "battaglie" notturne, è intervenuta la Ford. La nota Casa automobilistica statunitense, non senza un pizzico di ironia, ha presentato un prototipo di letto molto particolare. Se vi state chiedendo cosa c'entri in questo campo una ditta che produce auto, la risposta è presto detta: questo letto sfrutta una delle più moderne tecnologie di sicurezza attiva montate sulle macchine, ossia quella del mantenimento corsia.

Non è un caso se questo prototipo reso noto da Ford sia stato soprannominato "Lane Keeping Bed". Proprio come il "Lane keeping assist", dispositivo che sulle auto controlla la traiettoria e impedisce di uscire dalla propria corsia di marcia, questo letto controlla la posizione degli occupanti, tenendoli a bada e favorendone il rientro in caso di sconfinamento.

Non stiamo scherzando: il progetto è stato davvero portato avanti dalla Ford, che ha condiviso dettagli, notizie e addirittura un video esplicativo a riguardo. Tramite appositi sensori montati nel letto, la posizione di entrambi gli occupanti è monitorata. In caso di occupazione "indebita" della metà altrui, un sistema di rulli e nastri interviene a "riportare delicatamente al suo posto" - così recita il sito Ford - chi si è spostato.

Advertisement

Dunque, se il "Lane keeping assist", sulle auto, ci salva la vita in caso di distrazione o colpo di sonno, questo "Lane keeping Bed" promette di salvare le nostre relazioni dalle classiche discussioni dovute al sonno tormentato. "Applichiamo la nostra esperienza in campo automobilistico per migliorare la vita di tutti i giorni" afferma Ford.

Se indubbiamente questa invenzione ha qualcosa di geniale, bisogna ammettere che lascia anche qualche dubbio. Fra tutti: come si ridurranno coperte e cuscini dopo i vari spostamenti dei rulli? Un materasso che si muove da una parte all'altra non favorisce certo l'ordine in questo senso.

immagine: Ford

I più freddolosi e le vittime dei movimenti bruschi e invadenti del partner, però, potrebbero finalmente aver trovato la soluzione che aspettavano da tempo per dormire in pace.

Non resta che aspettare e vedere se questo letto sarà prodotto per davvero. Nel frattempo, fateci sapere cosa ne pensate!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie