Ha speso 21.000 dollari per tingersi i capelli: a 38 anni la donna ha deciso di abbracciare la sua chioma grigia - Curioctopus.it
x
Ha speso 21.000 dollari per tingersi…
I Corpi della Marina testano il “jet-suit”, una tuta volante usata per assaltare le navi nemiche Ragazzo si traveste da corriere e consegna il suo curriculum in una scatola di dolci

Ha speso 21.000 dollari per tingersi i capelli: a 38 anni la donna ha deciso di abbracciare la sua chioma grigia

05 Maggio 2021 • di Irene Grazia Paladino
3.926
Advertisement

Vivere una vita felice significa amarsi, anche se non è sempre facile: per raggiungere questo importante traguardo non bisogna dare importanza al giudizio della gente e riuscire ad accettare quelli che spesso riteniamo difetti ma che in realtà rappresentano qualcosa di normale e naturale. Miranda Parker, una donna di 41 anni del Michigan, ha deciso di smettere di dare importanza alle opinioni degli altri e di intraprendere un percorso di accettazione che le permettesse di sentirsi bella e libera nel proprio aspetto. Ha deciso quindi di abbandonare la tinta e di abbracciare la naturalezza dei capelli grigi.

Miranda, da quando ha iniziato a notare la comparsa dei capelli grigi a soli 20 anni di età, si è sempre rivolta a dei parrucchieri per tingersi i capelli di castano. Lo fanno tantissime donne che si vergognano dei primi, ma inevitabili, capelli grigi. Miranda si è però resa conto che questo le stava costando molto, in termini di stress e di denaro: la donna ha fatto un calcolo e si è resa conto, con molto stupore, di aver speso in tutti quegli anni circa 21.000 dollari nei saloni per tingersi i capelli.

A 38 anni ha preso la situazione in mano e ha smesso di lottare contro i segni dello scorrere del tempo: era stanca di dover essere costretta ad andare dai parrucchieri e di pianificare la sua vita e i suoi impegni in base alla ricrescita sulla radice. Abbandonare la tinta non è stato semplice: era eccitata e nervosa al tempo stesso, aveva paura del giudizio delle persone e non sapeva se sarebbe stata in grado di sopportare le critiche.

Advertisement

Sul suo profilo Instagram ha iniziato a documentare la sua trasformazione e, nonostante le difficoltà emotive iniziali, ha iniziato ad amare sempre più il colore naturale della sua chioma. È stato un cambiamento fisico ma con delle forti ripercussioni emotive: la sua fiducia e la sua autostima sono cresciute notevolmente. Miranda ha ora la consapevolezza di essere padrona della sua vita: non importa cosa pensino gli altri perché la vita è la sua e i capelli sono i suoi. È libera di prendere le sue scelte ascoltando i suoi bisogni e la sua felicità.

Oggi Miranda motiva altre donne a fare lo stesso, a smetterla di vergognarsi e ad intraprendere un viaggio di accettazione. Perché in fondo il grigio è un colore bellissimo, al sole sembra argento e al buio diventa quasi castano, e il suo nuovo sorriso testimonia come non avrebbe potuto fare una scelta migliore.

 

Tags: DonneCapelliStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie