A 6 mesi sapeva già leggere, a 12 anni frequenta il college: vuole diventare un ingegnere aerospaziale - Curioctopus.it
x
A 6 mesi sapeva già leggere, a 12 anni…
Rimane incinta mentre era già in dolce attesa: donna partorisce due Vestiti classici? No, grazie: 20 tra gli abiti più eccentrici e di cattivo gusto sfoggiati al matrimonio

A 6 mesi sapeva già leggere, a 12 anni frequenta il college: vuole diventare un ingegnere aerospaziale

10 Aprile 2021 • di Irene Grazia Paladino
4.809
Advertisement

Esistono persone con capacità fuori dal comune? Sicuramente sì, anche se si tratta comunque di casi isolati. Quante probabilità ci sono che questa intelligenza extra-ordinaria venga alla luce fin dai primissimi mesi di vita? Sicuramente non molte. Ogni bambino è intelligente e mostra ai genitori di essere sveglio e attento con piccoli gesti: con un sorriso, quando inizia a muovere i primi passi, quando comprende ciò che lo circonda. Quale potrebbe essere la reazione di due genitori che si rendono conto che il proprio figlio sa leggere a soli sei mesi di vita?

via: npr.org
immagine: 11 Alive/Youtube

Sembra assurdo e impossibile, vero? Eppure è quello che è successo ai genitori di Caleb Anderson: ha imparato a leggere a soli 6 mesi. Certo, non sapeva affrontare periodi complessi e parole difficili, ma leggeva perfettamente brevi e semplici frasi. Già allora i genitori hanno sicuramente intuito il talento del loro bimbo, che oggi a 12 anni è già un piccolo genio: frequenta il secondo anno di college al Chattahoochee Technical. Studia matematica, storia degli Stati Uniti, macroeconomia e il suo sogno è quello di diventare ingegnere aerospaziale.

immagine: 11 Alive/Youtube

La madre di Caleb, Claire, ha raccontato di aver subito capito come suo figlio avesse bruciato le tappe rispetto agli altri bambini: ad 1 mese iniziava ad imitare il linguaggio, a 6 mesi era in grado di leggere frasi semplici e a 9 mesi aveva iniziato ad imparare il linguaggio dei segni. A 2 anni aveva imparato a fare le frazioni, a 3 anni si è qualificato per il MENSA: una società di persone con un quoziente intellettivo fuori dal comune. Alla fine della prima elementare, Caleb padroneggiava anche lo spagnolo, il francese e il cinese mandarino. Visto le sue incredibili capacità di apprendimento, Claire e suo marito hanno pensato di far “saltare” a Caleb qualche anno di scuola portandolo direttamente al secondo anno delle scuole medie, a soli 9 anni.

Advertisement
immagine: 11 Alive/Youtube

Caleb infatti era alla continua ricerca di sfide, di qualcosa che stimolasse la sua curiosità. Adesso Caleb - nonostante la sua giovanissima età - frequenta un college e delle lezioni che lo affascinano: lo affascina sapere che c’è un altro mondo oltre il nostro, un modo fatto di eroi che salgono sui razzi e volano nello spazio. Secondo il ragazzo gli ingegneri aerospaziali hanno la vita nelle loro mani.

immagine: 11 Alive/Youtube

I genitori, nonostante sappiano di non essere in grado di aiutarlo con i compiti e la sua istruzione, hanno tante cose da insegnargli. Vogliono che sappia cosa sia la compassione, la gentilezza, la ricerca del bene e l’umiltà. Claire e suo marito sanno che il figlio farà grandi cose nella vita e non vedono l’ora di vedere dove sarà tra qualche anno. Noi abbiamo la stessa curiosità, e tu?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie