Asilo nido lancia un messaggio ai genitori: “smettetela di usare il telefono quando venite a prendere i vostri figli” - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Asilo nido lancia un messaggio ai genitori:…
18 genitori condividono gli assurdi e divertenti motivi per cui i loro bambini piangono 16 fermate così creative e originali che fanno quasi sperare che l'autobus non passi

Asilo nido lancia un messaggio ai genitori: “smettetela di usare il telefono quando venite a prendere i vostri figli”

01 Febbraio 2021 • di Irene Grazia Paladino
2.500
Advertisement

Crescere i figli non significa solo insegnare loro delle regole ma, soprattutto, dare il buon esempio. I bimbi imparano moltissimo guardando i comportamenti dei genitori, e non riescono inizialmente a distinguere ciò che può essere positivo, costruttivo e utile da ciò che invece non lo è. In un asilo è stato affisso un messaggio, rivolto a tutti i genitori: “smettetela di usare il telefono quando venite a prendere i vostri figli”.

Un messaggio forte, che nasconde un doppio significato: attenzione, se i figli vi vedono costantemente con lo sguardo sul telefono tenderanno poi a fare lo stesso. E attenzione, perché ai vostri figli siete mancati, dedicatevi a loro! A pubblicare la foto del messaggio è stata Juliana Mazurkewicz, sul suo profilo Facebook, e il messaggio è diventato presto virale, raggiungendo le 2 milioni di condivisioni

Il messaggio dice: “Stai prendendo in braccio tuo figlio! Posa il telefono! Tuo figlio è felice di vederti! Sei felice di vedere tuo figlio? Abbiamo visto bambini che cercano di consegnare ai loro genitori il lavoro che hanno completato e il genitore è al telefono. Abbiamo sentito un bambino chiamare la mamma e il genitore sta prestando più attenzione al proprio telefono rispetto al proprio figlio. È spaventoso”.

Advertisement

La maggior parte delle persone ha sostenuto il messaggio secondo cui i genitori dovrebbero dare ai loro bambini l'attenzione che meritano, ma non sono mancati gli oppositori: coloro, cioè, che hanno accusato il messaggio di voler fare sentire in colpa i genitori per aver provato a fare più cose contemporaneamente. I genitori non scelgono il telefono al posto del figlio, ma stanno provando nel frattempo a risolvere altri problemi. Tu che ne pensi?

Tags: ScuolaEticiFamiglia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie