Australia: decine di enormi granchi affamati fanno irruzione al barbecue di alcuni campeggiatori - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Australia: decine di enormi granchi…
Honduras, 100 tonnellate di rifiuti di plastica hanno invaso le spiagge della nazione americana 18 gatti che proprio non sono riusciti a comportarsi bene con i loro

Australia: decine di enormi granchi affamati fanno irruzione al barbecue di alcuni campeggiatori

24 Settembre 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.232
Advertisement

È difficile resistere a un bel barbecue immersi nella natura, magari su una remota e meravigliosa isola in mezzo all'oceano e circondati da familiari e amici. Niente male come prospettiva, vero? Di sicuro lo hanno pensato anche gli "ospiti indesiderati" che si sono intrufolati in un campeggio e hanno reso memorabile la vacanza di varie persone.

Di chi stiamo parlando? Di decine di enormi granchi del cocco, animali tipici della fauna di Christmas Island, in Australia. Si tratta di creature molto conosciute che, insieme ai granchi rossi, hanno contribuito a rendere celebre questo posto e che, di sicuro, quando hanno fame sanno come farsi notare!

Si stima che Christmas Island ospiti il numero più alto di questi crostacei nel mondo intero. Sono conosciuti anche come "granchi rapinatori", hanno un senso dell'olfatto molto spiccato e possono arrivare anche a un metro di lunghezza. Descritti così non mettono certo tranquillità, e di sicuro le famiglie che se li sono trovati davanti durante il loro barbecue in campeggio hanno vissuto dei momenti piuttosto particolari.

Nonostante il loro aspetto "minaccioso", le dimensioni e la loro "sfacciataggine", questi granchi sono innocui per l'uomo. Ciò non toglie che vederli arrivare a decine durante una tranquilla cena in mezzo alla natura metterebbe un po' di apprensione a chiunque. Le immagini sono davvero incredibili: gli enormi crostacei erano impazienti di prendere parte al banchetto, arrivando addirittura ad arrampicarsi sui tavoli e sulle sedie.

«Abbiamo campeggiato tante volte in quella zona dell'isola, ma non abbiamo mai visto così tanti granchi circondarci» ha commentato sbalordita una donna presente sul posto. I campeggiatori, così, non hanno potuto far altro che accompagnare i granchi lontano dalle pietanze e dalle zone dove stavano cucinando, anche se non è stato affatto semplice, vista l'insistenza e la determinazione degli animali. Il tutto ovviamente nel pieno rispetto delle regole che li tutelano, trattandosi di una specie protetta.

Advertisement

L'ente turistico dell'Isola di Natale ha condiviso le foto sulla sua pagina Facebook, rendendole immediatamente virali. Moltissimi, infatti, sono stati gli utenti che hanno raccontato le loro esperienze vissute proprio sull'isola australiana, dove entrare a stretto contatto con questi crostacei non è affatto una cosa rara. Nonostante per qualcuno possa trattarsi di un episodio folkloristico e simpatico, per altri le enormi creature sono motivo di disagio anche perché, quando fiutano il cibo, possono essere rapidissimi a muoversi e a circondare le loro "prede".

Di sicuro lo hanno imparato alla perfezione i campeggiatori in questione, che hanno dovuto sfamare qualche bocca in più durante la loro cena!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie