Una rara specie di toporagno-elefante ricompare in Africa dopo 50 anni - Curioctopus.it
x
Una rara specie di toporagno-elefante…
Australia: 13 foto riassumono alcune delle specie animali più bizzarre e pericolose per l'uomo Ha 81 anni ed è il custode di una piccola isola della Sardegna: ora rischia di essere sfrattato per sempre

Una rara specie di toporagno-elefante ricompare in Africa dopo 50 anni

20 Agosto 2020 • di Marta Mastrogiovanni
3.451
Advertisement

In Africa, alcuni studiosi, hanno rinvenuto una nuova specie di toporagno-elefante, chiamato Sengi Somali, un roditore di dimensioni molto ridotte che non veniva avvistato da almeno 50 anni. Appartenente alla famiglia dei Macroscelididae, il Sengi Somali è in grado di correre ad una velocità di 30 Km orari e di nutrirsi facilmente di formiche grazie alla conformazione del suo naso a "proboscide", da cui deriva il nome comune di toporagno-elefante.

immagine: Flickr/ zoofanatic

L'ultima volta che un "topolino" di queste dimensioni e con queste caratteristiche era stato visto sul territorio africano, correva l'anno 1968. Nel 2020, invece, alcuni studiosi hanno ritrovato questa particolare specie a Djibouti, uno Stato del Corno d'Africa. Il team di ricerca ha provveduto a sistemare sul territorio più di 1000 trappole ed è riuscito a catturare ben 12 esemplari di Sengi Somalo. La cattura, effettuata esclusivamente per motivi scientifici, ha permesso agli scienziati di ottenere le prime immagini e i primi video di questa "nuova" specie. Inoltre, dall'analisi del DNA è emerso che questi piccoli roditori sono imparentati con altri Sengi che vivono in Marocco e Sud Africa. Questo ha permesso agli scienziati di classificare il Sengi Somalo come un genere a sé stante, più strettamente imparentato con oritteropi, elefanti e lamantini.

"Questa meravigliosa riscoperta dei Sengi Somalo ci riempie di speranza per quanto riguarda le restanti specie di piccoli mammiferi nella nostra lista dei più ricercati" ha affermato Robin Moore, dell'organizzazione Global Wildlife Conservation (GWC)

Tags: AnimaliCuriosiTopi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie