Un'elefantessa e il suo cucciolo vengono scacciati con il fuoco: la deforestazione li aveva spinti verso i campi coltivati - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un'elefantessa e il suo cucciolo vengono…
12 persone che hanno mentito sui social in maniera così spudorata da risultare esilaranti Questo albergo nasconde 8 camere che trasportano gli ospiti nel magico mondo di Harry Potter

Un'elefantessa e il suo cucciolo vengono scacciati con il fuoco: la deforestazione li aveva spinti verso i campi coltivati

14 Giugno 2020 • di Simone Fabriziani
7.208
Advertisement

Con il problema fin troppo diffuso della deforestazione nel paese asiatico dell'India, molti degli animali selvatici che abitano queste foreste millenarie stanno migrando verso luoghi più incontaminati, dove poter vivere nel loro habitat naturale secondo i propri bisogni e necessità, lontani dall'attività nociva dell'essere umano. Ad esempio, tra gli animali che più stanno soffrendo gli effetti della deforestazione in India sono gli elefanti e i loro cuccioli, spesso cacciati a malo modo dagli abitanti del luogo.

immagine: Caters News Agency

Le immagini che vi presentiamo sono state scattare dal fotografo Biplab Hazra, il cui obiettivo è quello di aumentare la consapevolezza dello stato in cui versano gli elefanti a causa del loro habitat in via di estinzione. Le foto mostrano una scena straziante accaduta a Bishnupur, dove alcuni residenti arrabbiati per il passaggio degli elefanti su strada hanno iniziato a tirare loro torce infuocate per allontanarli.

immagine: Caters News Agency

Mamma e elefante e il suo cucciolo corrono terrorizzati dall'altra parte della strada; non è un atteggiamento umano infrequente questo in India, visto che molti agricoltori locali usano torce infuocate per allontanare semplicemente gli elefanti dal loro raccolto e dal terreno lavorato. Ma queste immagini ritraggono una crudeltà vera e propria che non ha giustificazione alcuna.

Advertisement
immagine: Caters News Agency

Questa pratica umana spesso crudele è spiegata in un'affermazione del fotografo Hazra su Independent: "Questo accade perché gli abitanti del villaggio devono salvare i loro raccolti. Ci sono molti passaggi di elefanti nelle abitazioni umane. Sto cercando di mostrare questo e diffondere le mie foto per aumentare la consapevolezza del pubblico sulla questione."

 

immagine: Caters News Agency

In media, gli elefanti spendono fino a 19 ore al giorno per l'alimentazione e producono circa 100 kg di sterco al giorno. Mentre gli abitanti del villaggio di tutto per cacciarli via dai loro raccolti, lo sterco prodotto è un mezzo chiave per diffondere i semi germinativi e sono vitali per mantenere l'integrità delle foreste e delle praterie.

Un vantaggio tutto naturale però che sembra che gli abitanti di questo villaggio in India non abbiamo capito a fondo, preferendo allontanare gli elefanti in fuga con maniere barbare e pericolose per l'incolumità di questi splendidi pachidermi.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie