Due sommozzatori si sono ritrovati faccia a faccia con un'anaconda dalle dimensioni gigantesche - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Due sommozzatori si sono ritrovati faccia…
13 piante da appartamento poco comuni che possono dare un tocco vivace alla casa Addio ai cibi precotti: finalmente le mense scolastiche americane introducono menu cucinati al momento

Due sommozzatori si sono ritrovati faccia a faccia con un'anaconda dalle dimensioni gigantesche

16 Gennaio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
20.115
Advertisement

Chi ha paura dei serpenti non potrà non rabbrividire al solo sentir nominare l'Anaconda, il temibile serpente gigante in grado di muoversi sott'acqua. La si può osservare spesso con la testa fuori dall'acqua, mentre avanza minacciosa, e ci lascia pietrificati al solo pensiero. Chissà cosa devono aver pensato i due sommozzatori brasiliani che si sono imbattuti in un esemplare gigante di anaconda, presso le acque del fiume Formoso.

immagine: Youtube / CGTN

Le Anaconde si svegliano dal letargo verso la fine di luglio e l'inizio di agosto, il periodo ideale per immergersi nelle acque cristalline del fiume in questione e conoscere meglio queste maestose creature. La temperatura dell'acqua del fiume è di 22-24 gradi tutto l'anno, ma durante l'inverno l'aria è generalmente più fresca dell'acqua, quindi le anaconde trascorrono molto più tempo in acqua. Bartolomeo Bove e Juca Ygarape hanno incontrato una gigantesca anaconda verde, dalle misure eccezionali: 7 metri circa di lunghezza, per un peso di quasi 90 Kg.

Nel video, il serpente giace nel letto del fiume ma, una volta avvistata la telecamera, la ispeziona per capir di cosa si tratta; poi schiocca la lingua e nuota via. Bove, un subacqueo professionista e un video reporter subacqueo si trovavano sul posto per cercare di ottenere nuove riprese. Il filmato ci offre l'incredibile opportunità di conoscere meglio questo strano animale, spesso frainteso in termini di aggressività.

immagine: Youtube / CGTN

"I fiumi e gli specchi d'acqua intorno all'area di Bonito sono gli unici posti in Sud America in cui le anaconde nuotano in acque cristalline; quindi, è facile immergersi ed incontrarne una. Come si vede dal filmato, l'anaconda nuota calma e pacifica, completamente indifferente alla nostra presenza. A volte si avvicina, incuriosita dalla mia macchina fotografica, leccando l'obiettivo. Il comportamento dell'anaconda smentisce il mito secondo cui è una creatura aggressiva e violenta, che può mettere in pericolo la vita delle persone".

L'anaconda verde è la più grande specie di serpente al mondo e può crescere fino a 9,1 m di lunghezza e pesare anche 250 kg. Questi serpenti si muovono molto velocemente e uccidono la loro preda avvolgendosi con il suo potente corpo attorno al malcapitato. Possono aprire le mascelle molto ampie ed è in questo modo che possono ingoiare prede anche molto più grandi di loro. L'anaconda verde raggiunge le sue enormi dimensioni con una dieta a base di fauna locale, come il capibara, maiali selvatici, uccelli, tartarughe e, talvolta, giaguari. Bove spera che il suo video riveli un lato inaspettato del magnifico rettile e descriva la sua esperienza come incredibile: "Nessuna parola può rendere giustizia alle sensazioni che provavo davvero durante quell'esperienza."

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie