Cani e fuochi d'artificio: Ford brevetta una cuccia "anti-rumore" che sfrutta la tecnologia delle sue vetture - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Cani e fuochi d'artificio: Ford brevetta…
Un uomo riconosce se stesso in una foto di sua moglie scattata 11 anni prima che si conoscessero Un koala disperato si arrampica sulla bici di una donna per bere dalla sua borraccia: il termometro sfiora i 40°

Cani e fuochi d'artificio: Ford brevetta una cuccia "anti-rumore" che sfrutta la tecnologia delle sue vetture

27 Dicembre 2019 • di Simone Fabriziani
5.161
Advertisement

Ogni anno, con l'arrivo dei festeggiamenti della notte di San Silvestro, il rumore assordante dei fuochi d'artificio di piccola o grande portata sono i nemici numero uno di tantissimi animali, sia domestici che selvatici. Il rumore fortissimo associato a questi fuochi può essere fatale per questi animali, soprattutto per i cani, tra le vittime maggiori. A cercare di creare una soluzione altamente innovativa e tecnologica ci pensa la Ford con una cuccia veramente inedita.

via: The Verge
immagine: Ford Europe

Anche se al momento è solo un prototipo, la "Quiet Kennel" della Ford è anti-rumore , e potrebbe essere un ottimo regalo di Natale per i nostri cuccioli casalinghi per i prossimi Natali. Rivestita con panelli di sughero, materiale molto isolante, questa cuccia presenta un sistema di ventilazione interno, si poggia su una superficie rialzata che riduce i rumori  e sopratutto è dotata di un microfono esterno che rileva i suoni che posso essere di grande fastidio per il cane.

Proprio in presenza di un rumore esterno sgradito, il sistema mette in campo l'emissione di alcune onde sonore che cancellano, o perlomeno riducono sensibilmente, tutte le altre.

immagine: Ford Europe

Anche se al momento solo un prototipo, la cuccia anti-rumore della Ford nasce in relazione ad un piano ben più ampio della celebre casa automobilistica nel voler coniugare la tecnologia delle vetture alle sensibilità nella miglioria della vita di tutti i giorni. Potrebbe non essere la soluzione definitiva a tutti i rumori molesti di cui soffrono molto spesso i nostri cani domestici, ma c'è da dire che il prototipo della Ford potrebbe divenire in futuro uno strumento prezioso per proteggere i nostri angeli a quattro zampe dai pericoli provenienti dai suoi esterni troppo pericolosi.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie