Questo ragazzo trasforma la spazzatura in affascinanti animali per sensibilizzare sull'inquinamento - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questo ragazzo trasforma la spazzatura…
In questa fattoria i cuccioli di capra indossano caldi maglioni di lana per proteggersi dal freddo Piccola ma non troppo: questa casetta trasportabile è perfetta per chi vuole mettere su famiglia

Questo ragazzo trasforma la spazzatura in affascinanti animali per sensibilizzare sull'inquinamento

23 Novembre 2019 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.244
Advertisement

Riutilizzare rottami, scarti e vecchi oggetti in disuso per creare opere d'arte? Si può, ed è sicuramente questo il pensiero che guida lo scultore portoghese Artur Bordalo, oggi che il problema dell'inquinamento è diventato una realtà sempre più presente ovunque, con cui fare i conti giorno per giorno.

Purtroppo l'uomo, con le sue attività, provoca costantemente danni all'ambiente che lo ospita, e questo ormai è un dato di fatto. Bordalo, così, ha deciso di focalizzare il suo operato proprio sulla necessità di dare nuova vita a oggetti di scarto, pronti a essere abbandonati e a inquinare gli ecosistemi.

Legno, ferro, plastica, vecchie strutture: le opere di Artur lasciano gli osservatori davvero sbalorditi per il loro realismo, oltre che per il fatto che sono tutte, interamente, fatte di... spazzatura! E non a caso Bordalo dà vita a giganteschi animali: proprio quelli che possono essere danneggiati dagli scarti dell'uomo. Scoprite con noi queste opere davvero uniche.

1. Una volpe

2. Un cucciolo di cane

Advertisement

3. Un maiale

4. Un'ape

5. Una cavalletta

Advertisement

6. Un riccio

7. Due oranghi

Advertisement

8. Una lumaca

9. Due orsi

Advertisement

10. Una tartaruga

11. Un coniglio

12. Due fenicotteri

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie