Uno studio afferma che baciare un uomo con la barba incolta potrebbe essere meno igienico che baciare un cane - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Uno studio afferma che baciare un uomo…
Il 97% dei bambini potrebbe essere silenziosamente esposto alle micro-plastiche: lo rivela uno studio Questi enormi blocchi di cemento accumulano energia pulita e potrebbero rappresentare il futuro delle batterie

Uno studio afferma che baciare un uomo con la barba incolta potrebbe essere meno igienico che baciare un cane

1.317
Advertisement

Una delle mode più in voga del momento, tra gli uomini, consiste nel farsi crescere la barba. È vero, non è una novità e, d'altronde, la barba veniva sfoggiata anche in passato, in tempi non sospetti, – eppure, al giorno d'oggi, non avere una bella barba folta sembra addirittura minare l'autostima di qualcuno. Nonostante sia noto che una barba incolta sia un ricettacolo di batteri di ogni genere, questo non sembra rappresentare un vero ostacolo alla nuova tendenza.

Alcuni nuovi studi – che hanno avuto per oggetto la correlazione tra barba, peli di cani e microbi – potrebbero però presto invertire la tendenza dominante. Vediamo perché.

via: Springer

Alcuni ricercatori hanno analizzato, attraverso la risonanza magnetica, la quantità di germi che si annidano nella barba degli uomini e nel pelo dei cani. Lo studio ha preso in esame la barba di 18 uomini e il pelo di 30 cani e ha scoperto che le barbe di tutti i 18 uomini erano contaminate da microbi e batteri di ogni tipo, mentre il pelo di soli 23 cani era contaminato: gli altri 7 erano quasi del tutto privi di microbi.

immagine: Pexels

Non solo: secondo i ricercatori, i microbi e i batteri dei cani erano molto più innocui di quelli contenuti nelle barbe umane. Inoltre, dopo l'abituale disinfezione delle macchine per la risonanza magnetica, è stato scoperto che mentre quelle che avevano analizzato il pelo dei cani erano tornate linde e nuovamente sterili, in quelle che avevano avuto a che fare con il "pelo" umano, erano ancora presenti colonie batteriche.

Advertisement

Lo studio ha quindi portato alla luce un fatto straordinario: è meglio, e più igienico, baciare un cane che avere a che fare con il viso di un uomo che non taglia regolarmente la propria barba.

Chissà che non tornino di moda gli uomini glabri!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie