La lampadina più longeva al mondo si trova in California: è accesa da quasi 120 anni - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La lampadina più longeva al mondo si…
Questi enormi blocchi di cemento accumulano energia pulita e potrebbero rappresentare il futuro delle batterie L'Arte nella Natura: 15 foto di ingegnose installazioni e sculture all'aria aperta

La lampadina più longeva al mondo si trova in California: è accesa da quasi 120 anni

2.857
Advertisement

Come molti sanno, le moderne lampadine alogene hanno una durata media di 2000 ore, mentre quelle a led dovrebbero raggiungere le 25.000 ore. Tuttavia, le associazioni dei consumatori dichiarano che solo il 16% delle lampadine a led raggiunge quelle ore di durata, mentre la maggior parte cessa di funzionare poco dopo 10.000 ore, ossia meno della metà di quanto dichiarato.

10.000 ore (circa 416 giorni) sembrano già una buona vita, per delle lampadine. Ma cosa pensereste se vi dicessimo che esiste una lampadina che illumina da oltre 1 milione di ore? Se non ci credete, leggete la storia che stiamo per raccontarvi.

Stiamo parlando della cosiddetta "lampadina centenaria", una lampadina a incandescenza accesa, quasi senza interruzioni, da ben 118 anni. Proprio così: questo bulbo illumina ancora oggi la caserma dei vigili del fuoco di Livermore-Pleasanton, in California.

La lampadina fu fabbricata a Shelby (Ohio) dalla Shelby Electric Company intorno al 1890. In base al racconto di Zylpha Beck Bernal, essa fu donata ai vigili del fuoco da suo padre Dennis quando quest'ultimo vendette la sua azienda, la Power and Water Company (la prima compagnia elettrica della città). Era il 1901.

Nel 1972 la longevità della lampadina era già incredibile. Fu allora che il giornalista Mike Dunstan ebbe l'intuizione di scriverci sopra un articolo dal titolo "Quella che potrebbe essere la lampadina più antica del mondo". Da allora, il primato della lampadina dei pompieri di Livermore-Pleasanton divenne noto a tutto il mondo.

La lampadina fu quindi inclusa nel Guinness dei primati del 1972, come "La lampadina più duratura". Nella sua lunga vita, la lampadina è stata spenta solo in tre occasioni: nel 1937 il presidente Roosevelt decise di ricostruire la centrale dei pompieri di Livermore e la lampadina rimase spenta per circa una settimana.

Ben 39 anni dopo, la lampadina fu di nuovo spenta: la caserma dei vigili del fuoco fu infatti spostata. In quel caso, la lampadina non venne svitata, in modo da evitare che potesse definitivamente spegnersi, ma venne spostata con tutto il cavo di alimentazione per poi essere imballata e trasportata. Il tutto richiese solo 22 minuti.

Advertisement

Infine, la notte del 20 maggio 2013, una webcam ha ripreso quelli che sembravano gli ultimi istanti della lampadina. La sua luce iniziò a farsi sempre più fioca e intermittente. La mattina del giorno seguente venne addirittura chiamato un elettricista per confermare la fine della lampadina. Tuttavia, dopo alcune analisi, il tecnico individuò un problema al cavo di alimentazione, che aveva generato un cortocircuito: la lampadina era ancora viva. In quel caso, la lampadina rimase spenta per 9 ore e mezza.

Viene da chiedersi per quanto tempo ancora questa super-lampadina continuerà a illuminare la caserma californiana. La sua potenza, com'è ovvio, è molto diminuita: quella che doveva essere una lampadina da 30 o 60 watt emana oggi una fioca luce da 4 watt. Ma la sua storia rimane pur sempre una delle immagini più belle della longevità, in un mondo spesso troppo consumistico e votato all'usa e getta.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie