Questo ragazzo ha creato un mulino a vento con materiali di scarto per portare elettricità al suo villaggio - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questo ragazzo ha creato un mulino a…
Bagni San Filippo: ritrovare sé stessi fra rocce bianche e acque termali a due passi da Siena Le foto finaliste di questo contest mostrano il lato più comico del regno animale

Questo ragazzo ha creato un mulino a vento con materiali di scarto per portare elettricità al suo villaggio

1.341
Advertisement

Il Malawi è un piccolo Stato dell'Africa sud-orientale. È prevalentemente un paese di piccoli agricoltori. Fulcro del paese, che è privo di sbocchi sul mare, è il Lago Malawi (o Niassa).

Si tratta di un Paese molto povero: la maggior parte della popolazione vive con 1 euro al giorno. Va da sé che la paura di restare senza acqua e dover fare i conti con il torrido clima sub-tropicale è davvero molto grande. Grazie ad un ragazzo del posto, però, questo timore potrebbe essere superato.

William Kamkwamba era uno más entre los millones de niños pobres que viven en Malawi, uno de los países más necesitados...

Pubblicato da Bioguia su Martedì 26 novembre 2013

Si chiama William Kamkwamba ed è un ragazzo malawiano che proviene da una famiglia di agricoltori molto numerosa. Ha dovuto abbandonare la scuola dopo il primo anno di superiori poiché, proprio in quel periodo, il suo Paese subì una grave carestia dovuta alla mancanza d'acqua. Unico maschio della famiglia insieme al padre, William dovette seguire precocemente le orme del genitore.

Ma la sua fame di conoscenza non venne meno: mentre la mattina era occupato a zappare e raccogliere i pochi frutti della sua terra, la sera andava a cercare libri nella biblioteca di quella che era stata la sua scuola elementare. Un libro su tutti stimolò la sua mente. Il titolo era Using Energy (L'uso dell'energia). Grazie a quel volume, la vita di William e della sua famiglia è cambiata radicalmente.

Utilizzando un motore, una bicicletta rotta, un ammortizzatore e una pala della ventola del trattore, il ragazzo ha creato un prototipo di mulino a vento di 5 metri.

William ha poi imparato come accumulare energia in una batteria per auto e, con queste poche mosse, ha regalato la luce elettrica alla casa dei suoi genitori. Perfezionando l'invenzione, William è riuscito ad illuminare tutte e sei le case della sua proprietà. Successivamente ha costruito un pozzo dotato di una pompa solare, che ha permesso di estrarre acqua pulita da utilizzare per i campi della sua famiglia.

In poco tempo, William è diventato famoso in tutto il Malawi. Il Malawi Daily Times ha scritto una storia su di lui ed Emeka Okafor, direttore del programma per TEDGlobal, lo ha invitato a tenere una conferenza. La storia di William Kamkwamba ci mostra come la curiosità e l'amore per la conoscenza possano davvero cambiare non solo noi, ma il mondo intero.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie