Le fusa dei gatti ci aiutano ad alleviare dolori fisici e mentali: ecco perché - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Le fusa dei gatti ci aiutano ad alleviare…
Questa fotografa immortala un raro esemplare di Questo artista italiano combina graffiti ed illusioni ottiche: impossibile comprendere le sue opere ad una prima occhiata

Le fusa dei gatti ci aiutano ad alleviare dolori fisici e mentali: ecco perché

1.881
Advertisement

Gli animali domestici di cui ci prendiamo cura hanno tutti un modo diverso per dimostrarci il loro affetto ― i gatti, ad esempio, sono propensi a fare le fusa quando vogliono dar prova del loro amore. Che tu ci creda o no, alcune ricerche hanno dimostrato come le fusa di un gatto possano essere davvero una medicina per il tuo dolore, sia fisico che mentale. Nel campo della bioacustica è stato provato che le vibrazioni emesse dai gatti quando fanno le fusa hanno un effetto benefico sulla salute degli esseri umani, oltre che su quella del gatto stesso. Vediamo nello specifico come farci aiutare dai nostri amici a quattro zampe.

immagine: Unsplash

La bioacustica è una scienza multidisciplinare che fonde componenti di biologia e di acustica e, solitamente, indaga sulla produzione, dispersione e ricezione del suono negli animali e negli esseri umani. Si indaga, dunque, anche su quale sia la relazione tra i segnali acustici e il mezzo attraverso il quale si disperdono. Negli ultimi 20 anni la ricerca in questo senso si è intensificata, avvalorando la tesi che le vibrazioni che ogni essere vivente emette, indipendentemente dal fatto che siano udibili o meno, sono intese a bilanciare lo stato emotivo e fisico. In questo senso, i gatti ricorrono alle proprie fusa quando hanno la necessità di riprendersi da un particolare dolore fisico o dopo aver sofferto per qualche incidente. Allo stesso modo le fusa del nostro gatto possono influenzarci. Ma in che modo precisamente?

immagine: Unsplash

La risposta è nelle vibrazioni che il suono produce: le fusa di un gatto oscillano tra i 20 e i 140 Hz. In questo range, le vibrazioni prodotte influenzano positivamente alcune aree del cervello. Da un lato, attivano i neuroni che rilasciano serotonina, aiutandoci in questo modo a ridurre il dolore e lo stress; queste frequenze, inoltre, favoriscono la crescita delle ossa, la guarigione delle ferite e la crescita muscolare. Il campo di vibrazioni prodotto dal suono delle fusa avrebbe, dunque, un "potere" nella ripresa della nostra salute ― ciò significa che il suono deve necessariamente essere prodotto vicino a noi e non filtrato da qualche dispositivo o ascoltato in lontananza.

Advertisement

Se il tuo gatto domestico fa le fusa su di te, sta cercando di contribuire alla tua salute e al tuo benessere ― soprattutto se le fa proprio dove fa più male: ti sta aiutando a rivelare un punto doloroso e cercano di invertire questa tendenza con la propria dimostrazione d'affetto. 

In ogni caso, gli specialisti di bioacustica hanno sviluppato un intero sistema per riprodurre le vibrazioni emesse dalle fusa di un gatto, variabili a seconda del problema rilevato dal felino, che coinvolge l'essere umano. Se pensi possa esserti utile ad alleviare alcuni dolori o problemi, potresti prendere in considerazione questa opzione.

Tags: AnimaliGattiSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie