10 animali dall'aspetto adorabile che di fatto potrebbero ucciderti - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
10 animali dall'aspetto adorabile che…
8 aspetti curiosi che fanno della Svezia un paese unico nel suo genere Gli scienziati hanno captato un segnale radio insolito da una galassia lontana 1,5 miliardi di anni luce

10 animali dall'aspetto adorabile che di fatto potrebbero ucciderti

4.963
Advertisement

Esistono animali apparentemente più aggressivi di altri, dei quali istintivamente non ci fidiamo. Però a volte l'apparenza  può ingannare, esistono infatti alcune specie che sotto a sguardi teneri e dolci nascondono un'indole letale o potenzialmente molto pericolosa per l'uomo. Ecco quindi quali sono questi 10 animali carini e simpatici che potrebbero in realtà rivelarsi degli spietati killer, e dai quali il nostro istinto dovrebbe tenerci a debita distanza!

1. Cigno

immagine: pixabay.com

Il primo animale che potrebbe essere veramente pericoloso per la nostra incolumità è il cigno: questo elegante uccello infatti quando si sente minacciato, non esita ad attaccare con violenza il nemico. Se vi trovate in acqua non provate mai a infastidirli o ad avvicinarvi troppo!

2. Foca leopardo

immagine: Rob Oo/Flickr

Non fatevi ingannare dalle apparenze, questo animale che si trova nelle regioni dell'Antartide è stato il responsabile di alcuni attacchi ai danni di ricercatori. 

Advertisement

3. Pesce palla

immagine: pixabay.com

Avete mai sentito parlare del Fugu? Si tratta di un prelibato piatto della cucina giapponese a base di pesce palla. Questo animale contiene al suo interno delle potenti neurotossine che lo rendono commestibile soltanto dopo un'appropriata preparazione. Se la procedura non viene eseguita alla perfezione questo piatto è letale.

4. Formichiere

immagine: pixabay.com

Anche se questo animale può sembrare inoffensivo vista l'assenza di denti, non fatevi ingannare dalla apparenze! Ha artigli lunghissimi che solitamente usa per scavare le buche ma che diventano una temibile arma se usati per difendersi!

5. Lori lento

Questi simpatici mammiferi sono tra i pochissimi esemplari a essere velenosi. Il lori lento ha infatti delle ghiandole velenifere nell'incavo dei gomiti da cui traggono delle potenti tossine potenzialmente mortali. 

6. Elefante

immagine: pixabay.com

È universalmente visto e riconosciuto come un'animale grande, forte e soprattutto gentile e innocuo. Purtroppo non sempre è così, quando infatti vengono minacciati nel loro tenitorio, gli elefanti possono caricare il nemico arrivando a distruggere in alcuni casi anche insediamenti o piccoli villaggi. 

7. Delfino

immagine: pixabay.com

Sembrerà strano ma questi animali pacifici e cordiali sono l'unica specie animale (oltre all'uomo) che può uccidere senza un preciso motivo! D'altronde sono animali molto intelligenti e hanno tra i 100 e 120 denti che usano per afferrare le prede.

8. Panda

immagine: pixabay.com

Sono il simbolo della pace, della gentilezza e della tranquillità ma se qualcuno  attraversa i loro territori possono diventare particolarmente aggressivi, e viste le loro dimensioni possono anche ferire gravemente una persona. 

9. Diavolo della Tasmania

immagine: pixabay.com

Anche se raramente supera  gli 80 cm di grandezza, questo animale è molto aggressivo e ha delle zanne che potrebbero impensierire chiunque: non a caso spesso attaccano e riescono ad avere la meglio anche su animali più grandi come canguri o pecore. 

10. Rane da Veleno per le frecce

immagine: pixabay.com

La famiglia di rane dette Dendrobatidae è famosa per la produzione di potenti tossine a livello cutaneo. A seconda del colore il livello di tossicità varia e anche se sembrano molto belle è meglio stare alla larga da loro!

Insomma con la Natura non si scherza... e questo è un motivo in più per apprezzarla e preservarla!

Tags: AnimaliCuriosi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie