12 azioni "comuni" che in alcuni paesi possono farti finire in prigione - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
12 azioni "comuni" che in alcuni paesi…
12 cose che le persone dotate di autostima non fanno mai Questo artista porta l'arte degli origami ad un livello mai visto prima d'ora

12 azioni "comuni" che in alcuni paesi possono farti finire in prigione

7.986
Advertisement

Ogni paese ha le sue usanze e la sua cultura, questi aspetti influiscono anche sulle leggi che per quanto possano sembrarci assurde dobbiamo rispettare nel momento in cui siamo dei visitatori. In certi stati è molto semplice finire in prigione facendo cose che normalmente siamo abituati a fare. Per questo è sempre meglio informarsi prima di partire sulle cose da non fare nei luoghi che si stanno per visitare. Eccovi quindi le cose assolutamente da evitare in questi 7 paesi.  

1. Arabia Saudita

Questo paese è famoso per le leggi severe che i cittadini e i turisti devono rispettare. Se mai vi fosse passato per la testa di andare in Arabia Saudita ed esibirvi in una famosa danza meglio nota come Dab Dance, forse potrebbe non essere una buona idea. È infatti vietato fare "dabbing" perché le autorità lo considerano un chiaro riferimento all'uso di droghe illecite. Un noto cantante saudita è stato arrestato dopo aver fatto questo ballo!

immagine: Pxhere

Fate attenzione anche al periodo che combacia con il Ramadan, durante il quale chiunque venga sorpreso a mangiare o bere in luogo pubblico viene immediatamente arrestato!

Advertisement

2. USA

Nella città di Fort Lauderdale in Florida, USA, è vietato dare del cibo ai senzatetto per strada. È possibile fornirgli assistenza soltanto nei luoghi e nei centri che si occupano di carità e dopo aver ricevuto un permesso ufficiale dalle autorità locali. La legge è uguale per tutti, e ne sanno qualcosa il cuoco di 90 anni e i due preti arrestati per aver fornito assistenza a delle persone bisognose in un parco!

immagine: Pixabay

Sempre in Florida nella cittadina di Lackland è entrata in vigore una legge nel 1944 che vieta a chiunque di sputare in qualsiasi luogo pubblico. 

3. Thailandia

In questo paese è molto semplice infrangere le regole anche trascorrendo una semplice giornata al mare! Sulle spiagge è infatti vietato raccogliere conchiglie e coralli pena la reclusione in prigione. Non possono essere neanche acquistate: sappiate che chiunque le stia vendendo lo sta facendo illegalmente.

Advertisement
immagine: Pexels

Una legge del 1935 vieta invece il possesso di un numero maggiore di 120 carte, quindi non più di due mazzi da gioco. Se non volete essere arrestati per gioco d'azzardo non portate delle carte con voi in spiaggia!

Dare da mangiare ai pesci all'interno della barriera corallina è severamente vietato, pena la reclusione fino a 1 anno. 

Advertisement

4. Australia

immagine: Pixabay

In questo paese è meglio non fare giuramenti troppo azzardati neanche per scherzo! Nelle regioni del Queensland e Victoria è infatti vietato giurare in pubblico, pena fino a 6 mesi di reclusione.

5. Singapore

immagine: tombeynon / reddit

Connettersi a una rete Wi-Fi senza comunicarlo al proprietario anche se è una rete aperta, può essere considerato un attacco di hacker e punibile dalle leggi locali con 3 anni di reclusione. 

Advertisement

6. Giappone

immagine: melvil / wikipedia

Non tutti i medicinali sono accettati nei territori del Giappone, anche molti farmaci comunemente usati per influenza e stati febbrili potrebbero essere proibiti. Prima di partire per un viaggio è meglio consultare la lista delle sostanze proibite. 

In Giappone è meglio non uscire mai senza i documenti! È infatti considerato un reato se la polizia dovesse fermarvi potrebbe tenervi in custodia fino a 23 giorni.

 

7. Dubai

Chiunque sbarchi negli Emirati Arabi Uniti viene sottoposto a dei severi e scrupolosi controlli che spesso fanno scattare l'arresto. Ne sa qualcosa il cittadino svizzero che fu arrestato perché troppo disordinato e perché aveva dei semi di papavero sopra vestiti, caduti dopo aver mangiato una fetta di torta all'aeroporto londinese di Heathrow.

Vi siete mai imbattuti con le leggi bizzarre di un altro paese? Fatecelo sapere nei commenti.

Tags: ViaggiCuriosi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie