Le scarpe Adidas realizzate con plastica raccolta dagli oceani riscuotono un successo inaspettato - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Le scarpe Adidas realizzate con plastica…
Queste illustrazioni ci mostrano problemi allarmanti di cui di solito preferiamo non parlare Tutta la magnificenza e la grazia degli uccelli in una selezione di immagini di altissimo livello

Le scarpe Adidas realizzate con plastica raccolta dagli oceani riscuotono un successo inaspettato

25 Marzo 2018 • di Claudia Melucci
3.898
Advertisement

A dir la verità non avremmo mai voluto annunciare una notizia del genere, perché c'è davvero poco per cui gioire quando si realizzano delle sneakers con la plastica raccolta dagli oceani: certo, a differenza di molte aziende che non fanno altro che contribuire all'aumento dei rifiuti plastici marini, c'è chi quella plastica la toglie dall'acqua e ci fa qualcos'altro, ma se siamo arrivati a questo vuol dire che di plastica negli oceani ce n'è tantissima. 

Ad aver realizzato le calzature sportive con i rifiuti oceanici è il colosso Adidas, che ha deciso di convertirsi (al momento con un solo prodotto) al green.

immagine: ADIDAS

Il marchio sportivo, in collaborazione con l'associazione ambientalista Parley For The Oceans, ha realizzato tre modelli da running: le UltraBOOST, le UltraBOOST X e le UltraBOOST Uncaged. 

Per la tomaia delle sneakers si impiegano in media 11 bottiglie di plastica recuperate nella sporcizia dei mari.

immagine: ADIDAS

Il sogno dell'azienda, e quello di tutti noi, è quello di raggiungere presto il momento in cui non verrà più introdotta plastica vergine nei processi di produzione, ma in cui verrà trattata solo plastica riciclata o, perché no, un materiale diverso meno inquinante.

Il progetto è partito nel 2017 in via sperimentale, con la messa in vendita di soli 7000 paia di scarpe ad un prezzo di 220 dollari ciascuno: le calzature sono andate letteralmente a ruba e l'azienda ha subito iniziato a pensare ad una produzione su larga scala. È così che si è arrivati alla vendita di oltre un milione di UltraBOOST in meno di un anno. 

Advertisement

Le Adidas sono costituite al 95% da plastica riciclata raccolta vicino le Maldive (sì, le isole considerate paradiso da molti turisti), e per il restante 5% da altri materiali riciclati.

immagine: ADIDAS

Nulla è lasciato al caso, tanto meno i colori scelti per le scarpe: inizialmente ispirate ai toni blu degli oceani, le ultime UltraBOOST mostrano molti più elementi bianchi, strategia pensata dalla Adidas per riporre al centro dell'attenzione la questione dello sbiancamento dei coralli. Il colore bianco è stato però scelto anche perché rappresentativo della bandiera della pace, la sola che, speriamo presto, ogni abitante della Terra deciderà di sventolare.

Tags: SportBambiniGreen
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie