24 bellissime curiosità su ciò di cui è capace il corpo umano - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
24 bellissime curiosità su ciò di…
Questa casa richiede poche ore per essere montata ed ha un costo davvero accessibile 20 foto di coincidenze incredibili che non vi lasceranno indifferenti

24 bellissime curiosità su ciò di cui è capace il corpo umano

6.705
Advertisement

Arriveremo mai alla fine dell'elenco delle cose incredibili che il nostro corpo può fare (o indurre)? Probabilmente la risposta è no!
La cosa più interessante è che più si legge su di esso e più si rimane ammaliati dalle sue caratteristiche, così come dalle sue incredibili potenzialità.
Noi vi consigliamo di leggere attentamente questi fatti curiosi: arricchirete il vostro bagaglio culturale generale e potrebbero sempre tornarvi utili nel caso partecipaste a un quiz televisivo, non si sa mai!

Sapevate che... ?

  • Le unghie delle mani crescono circa quattro volte più rapidamente di quelle dei piedi.
  • Le donne con gli occhi chiari sembrano avere una soglia del dolore più alta di quelle che hanno gli occhi più scuri.
  • La velocità massima degli impulsi nervosi all'intero del corpo umano è di 120 metri al secondo.
  • Le reazioni chimiche che si verificano in un solo secondo nel corpo sono circa 100.000 (provate a calcolare quante se ne sono verificate mentre leggevate questa frase).
  • Se un membro di una coppia di gemelli monozigoti presenta l'assenza congenita di uno o più denti (ipodonzia), il problema sarà presente anche nell'altro bambino.
immagine: Storyblocks
  • Le superfici alveolari dei nostri polmoni hanno un'estensione impressionante, paragonabile a quella di un campo da tennis: circa 75 m2.
  • Nell'arco della vita, il tempo che passiamo a baciare equivale a circa 2 settimane.
  • La peluria facciale di un uomo dai capelli chiari cresce più rapidamente di chi ha i capelli scuri.
  • I globuli bianchi, ad eccezione dei linfociti, vivono solo per pochi giorni; i globuli rossi hanno invece vita media più lunga: 120 giorni.
  • Al contrario di ciò che si dice, la lingua non è il muscolo più forte del nostro corpo.
  • Forse sapete che il vostro cuore ha più o meno le dimensioni del vostro pugno, ma sapete qual è il suo peso medio? 220-260 grammi.
  • Al momento della nascita nel nostro cervello ci sono circa 14 miliardi di neuroni. Questo numero va diminuendo col passare degli anni: a partire dai 25 anni inizia a scendere di circa centomila unità al giorno; superati i 50 anni, questa riduzione aumenta di velocità, facendo letteralmente rimpicciolire il cervello.
  • Il numero di ossa con cui veniamo al mondo è di 300 ma nel tempo molte di esse si saldano fra loro o rimangono cartilagine facendo sì che da adulti il numero scenda a 206.
  • Quando cessiamo di vivere si verifica un prolasso dell'intestino che lo porta dai suoi 2 metri e mezzo di lunghezza a oltre 6.
Advertisement
immagine: Pixabay/Geralt
  • Il polmone destro è leggermente più grande del sinistro e per questo motivo è in grado di accogliere una quantità di aria maggiore.
  • Un adulto realizza circa 23.000 respiri completi ogni giorno.
  • La cellula più piccola del corpo umano è la germinale maschile (spermatozoo): 30-50 micrometri.
  • Il numero di batteri che abitano la bocca di una persone è di circa 40.000.
  • L'occhio umano è in grado di distinguere oltre 10 milioni di tonalità diverse di colori.
  • Il composto chimico che ci causa sensazioni di eccitamento si chiama feniletilammina e si trova in alimenti come il cioccolato, i formaggi e il vino.
  • La pressione con la quale il cuore pompa il sangue nel corpo sarebbe in grado di sollevare questo fluido fino al quarto piano di un edificio.
  • Una persona brucia più calorie quando dorme che quando guarda la TV.
  • I bambini crescono più rapidamente nella stagione primaverile.
  • Uno studio ha dimostrato che i mancini hanno molte più possibilità dei destrimani di rimanere coinvolti in incidenti mortali, in particolare quelli stradali. La tendenza sembra sia dovuta al fatto che il mondo e gli strumenti che costruiamo sono pensati per utenti usano la mano destra.

Trovate quiqui altri interessanti curiosità.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie