Dice di essere l'uomo più anziano del mondo: ecco cosa desidera di più al mondo

Claudia Melucci

07 Novembre 2016

Dice di essere l'uomo più anziano del mondo: ecco cosa desidera di più al mondo
Advertisement

Le foto dell'uomo più anziano del mondo hanno fatto interrogare il web intero sulla veridicità della notizia: si tratta dell'indonesiano Mbah Gotho che sostiene di aver ben 145 anni, essendo nato il 31 Dicembre 1870. È sopravvissuto ai suoi 10 fratelli e alle sue 4 mogli, l'ultima delle quali è scomparsa nel 1988. Non solo, ma ha visto andarsene anche diversi figli e nipoti. Scopriamo in dettaglio chi è l'uomo vivente più longevo... 

 

via algoafm.co.za

Advertisement

In una delle sue interviste ha affermato: "Quello che desidero è morire. Sono pronto".

In una delle sue interviste ha affermato:

È difficile non compatirlo, vivere così a lungo non deve essere per niente facile. A giudicare dalla sua esperienza, anche la vita prima o poi annoia e si desidera altro, la morte. 

Dalle foto sembra sia ancora in grado di camminare in modo autonomo, anche se con qualche difficoltà.

Dalle foto sembra sia ancora in grado di camminare in modo autonomo, anche se con qualche difficoltà.

L'uomo vive a Sragen, una cittadina situata nella provincia di Java. Chi lo conosce afferma che Mbah Gotho non ha mai seguito una dieta o abitudini particolari, e sembra non aver alcun segreto per la sua longevità.

Semplicemente si è ammalato pochissime volte in tutta la sua vita, e per lui non è mai arrivato l'ultimo giorno. 

Advertisement

In 145 anni ha visto il mondo trasformarsi: dall'invenzione della prima lampadina a bulbo all'introduzione di Internet.

In 145 anni ha visto il mondo trasformarsi: dall'invenzione della prima lampadina a bulbo all'introduzione di Internet.

Mbah Gotho però ufficialmente non detiene nessun record: nel Maggio 2016 il primato è stato assegnato all'italiana Emma Martina Luigia Morano di 116 anni, per essere l'umano vivente più anziano del mondo. 

Ufficialmente la persona che ha vissuto più a lungo è Jeanne Louise Calment, una donna francese nata nel 1875 e morta nel 1997.

Ufficialmente la persona che ha vissuto più a lungo è Jeanne Louise Calment, una donna francese nata nel 1875 e morta nel 1997.

Ora è Mbah Gotho a reclamare che gli venga riconosciuto il suo record, sebbene lui non sia poi così soddisfatto di aver raggiunto un traguardo così inusuale. 

In attesa che l'azienda nominata ad assegnare i record si accorga di lui e provveda a premiarlo, noi rimaniamo a riflettere sul fatto che quest'uomo si sia stancato di vivere e che ora desideri soltanto morire. 

Advertisement