Gerani colorati e rigogliosi tutto l'anno? Prova questi trucchi consigliati dai fiorai

Francesca Argentati image
di Francesca Argentati

10 Luglio 2023

Gerani colorati e rigogliosi tutto l'anno? Prova questi trucchi consigliati dai fiorai
Advertisement

Adornare il balcone o il giardino con splendide piante e fiori ancora più belli decora in modo profumato queste aree della propria abitazione, rendendoli esteticamente piacevoli. Le piante, si sa, oltre ad avere numerose proprietà, hanno un potere rilassante anche come semplice arredo domestico. Tuttavia, occorre prendersene cura per evitare che appassiscano anzitempo: in questo articolo esploreremo il mondo dei gerani, scoprendo come renderli longevi e fioriti non solo nei mesi caldi, ma anche in quelli più freddi.

via Deavita

Gerani, tra i più bei fiori da balcone e giardino

Gerani, tra i più bei fiori da balcone e giardino

Pixabay

I gerani sono tra le piante più gettonate per decorare gli spazi esterni, dal momento che si possono trovare oltre mille specie differenti di vari colori, tutti molto vivaci. Prendersene cura, inoltre, è piuttosto semplice e riuscire a mantenerli in salute non richiede molta fatica.

L'importante è utilizzare un fertilizzante per favorire e assicurarsi lo sviluppo delle foglie, in modo che la fioritura divenga più corposa e rigogliosa. Qui, hai più possibilità di scelta: acquistare un prodotto pronto all'uso oppure optare per un rimedio naturale fai da te. Se preferisci una soluzione più semplice ed ecologica, esiste un metodo davvero efficace.

Advertisement

Come prendersene cura tutto l'anno?

Come prendersene cura tutto l'anno?

Pixabay

Durante i mesi più caldi, prendersi cura di questa tipologia di pianta richiede qualche accorgimento in più, ma, seguendo alcuni consigli utili e prendendo le giuste contromisure, è possibile avere dei meravigliosi gerani in ottima salute tutto l'anno, fino alle stagioni più fredde.

La loro resistenza è dovuta anche al fatto che sembra riescano a respingere l'attacco di insetti e parassiti, motivo per il quale vengono spesso piantati persino negli orti accanto ai cavolfiori, per proteggerli dai tipici vermi che colpiscono questi ortaggi. Vediamo alcuni trucchi per renderli ancora più forti e duraturi.

Rimedi naturali per favorire la fioritura

Rimedi naturali per favorire la fioritura

Pexels

Uno dei metodi per incoraggiare la crescita dei fiori sui tuoi gerani, è quello di utilizzare una soluzione a base di iodio da aggiungere nel terreno. Ti basterà lasciare un litro d'acqua a temperatura ambiente per 2 o 3 ore, per poi aggiungere una goccia di iodio, al massimo tre se la pianta è in cattive condizioni. Puoi anche aggiungere 10 gocce di perossido di idrogeno al 3%, prima di mescolare e innaffiare i tuoi gerani versando la soluzione sui bordi del vaso, così da evitare di danneggiare le radici o le foglie. Si consiglia di effettuare questo procedimento non più di due volte al mese.

Durante il periodo di fioritura, un elemento molto importante per i gerani è il potassio, che riduce ulteriormente il rischio di attirare i più comuni parassiti. Per fornire alle tue pianti le dosi necessarie, puoi utilizzare un sistema naturale.

L'importanza del potassio per i gerani

L'importanza del potassio per i gerani

Pixabay

Si tratta delle bucce di banana, con le quali puoi preparare un composto estremamente utile per il benessere dei tuoi gerani. L'acqua che contengono, infatti, è simile al compost. Il consiglio è quello di immergere le bucce tagliate nell'acqua, per un periodo che può variare da un'ora a qualche giorno, ma puoi anche conservare la soluzione in una bottiglia da mettere in frigo e riutilizzare quando necessario. Al momento dell'uso, puoi filtrare il liquido e versarlo sulle piante una volta ogni due settimane, ma si suggerisce anche l'aerazione per evitare la fermentazione delle bucce.

Infine, puoi preparare un concime utilizzando il lievito di birra, sciogliendone qualche cucchiaino in circa dieci litri d'acqua, ottenendo un composto con il quale annaffierai le piante. La birra, inoltre, è un ottimo lucidante per le foglie: puoi dunque versarne un po' su un batuffolo di cotone e passarlo delicatamente sulla loro superficie. Conoscevi questi rimedi naturali per prendersi cura dei gerani rendendoli più forti, sani e belli?

Advertisement