Topi in giardino? Questa pianta aromatica li allontana subito senza farli più tornare

Francesca Argentati image
di Francesca Argentati

05 Luglio 2023

Topi in giardino? Questa pianta aromatica li allontana subito senza farli più tornare
Advertisement

Coloro che abitano in campagna o possiedono un giardino conoscono bene alcuni degli ospiti più frequenti e testardi: sono proprio loro, i ratti, piccoli intrusi che difficilmente si riesce ad allontanare evitando che facciano ritorno. Tuttavia, esiste un rimedio per scoraggiare il loro ingresso nella tua "area privata" e che forse non conosci: si tratta di una comune pianta dalla grande efficacia che ti basterà acquistare per non vederli più tornare.

via Pond Informer

Il problema dei topi in giardino

Il problema dei topi in giardino

Pixabay

Il problema dei topi che infestano il giardino è piuttosto comune e chi abita al piano terra o in zone rurali lo conosce bene. Tuttavia, esiste un rimedio del tutto naturale per allontanarli e fare in modo che rinuncino a tornare. La loro presenza, infatti, può creare diversi problemi alle altre piante e al contesto generale, mentre la loro abitudine di rosicchiare foglie e radici può compromettere la salute degli arbusti. Inoltre, nutrendosi dei frutti e dei semi, ne riducono la produzione e inibiscono la loro capacità di riprodursi.

I ratti non sono animali propriamente igienici, di conseguenza il loro passaggio può essere sinonimo di contaminazione e sporcizia e, dunque, di batteri, germi e parassiti, senza contare gli escrementi che restano inevitabilmente sul nostro terreno.

Advertisement

Come tenere i topi alla larga

Come tenere i topi alla larga

Pixabay

Per non parlare, poi, dei piccoli tunnel sotterranei che adorano scavare, rovinando l'aspetto generale del giardino per costruire le loro tane. Così facendo, inoltre, compromettono le radici delle piante e la loro capacità di nutrirsi correttamente, oltre a danneggiare cavi e tubature. La loro elevata capacità riproduttiva, infine, potrebbe generare una vera e propria colonia di topi fra le nostre piante, rendendo davvero complicato allontanarli.

Esistono, tuttavia, delle misure preventive per evitare che facciano visita al tuo giardino: prima di tutto, tenerlo sempre pulito è fondamentale, come anche evitare la presenza di cibo che potrebbe attirarli e sigillare in modo efficace i punti di accesso. Tuttavia, puoi ricorrere a un rimedio naturale molto efficace, oltre che gradevole.

Una pianta comune capace di allontanare i topi

Una pianta comune capace di allontanare i topi

Pixabay

Si tratta delle piante aromatiche, tra cui spicca l'alloro, che non solo ha un aspetto piacevole e può abbellire l'estetica del tuo giardino, ma anche aiutarti nel tenere lontani i roditori. Il suo odore pungente, infatti, è mal tollerato da questi animali, che vorranno assolutamente evitarlo. Sono sufficienti anche soltanto le foglie per raggiungere lo scopo e fungere da repellenti, ma se lo desideri puoi acquistare l'intera pianta presso un qualsiasi negozio di giardinaggio o nei vivai.

Per usarlo come antidoto contro la presenza dei topi, puoi posizionarlo nelle zone del giardino dove noti più spesso la loro presenza o i segni del loro passaggio. Inoltre, puoi inserire le singole foglie nelle piccole fessure dell'area, dove i ratti sono soliti nascondersi, ma ricordati di sostituirle ogni 3-4 giorni, periodo dopo il quale perdono il loro odore caratteristico.

Anche altre piante respingono i topi

Anche altre piante respingono i topi

Pixabay

Infine, altre piante da giardino utili a tenere alla larga i roditori sono il narciso, la menta piperita, il sambuco, la cipolla, il pepe nero, i crisantemi i narcisi.
Provando questi rimedi naturali, la tua area verde sarà nuovamente libera da questi piccoli ospiti indesiderati. Se invece vuoi giocare d'anticipo, grazie all'alloro riuscirai a evitare spiacevoli visite e proteggere la salute delle tue piante.

Advertisement