Libera i suoi 20 serpenti domestici al parco per far loro prendere il sole

di Matteo Cicarelli

20 Giugno 2023

Libera i suoi 20 serpenti domestici al parco per far loro prendere il sole
Advertisement

Avere degli animali domestici fa bene all'umore, perché ci si sente sempre in compagnia, soprattutto quando li si accudisce si percepisce il loro affetto. Solitamente, si scelgono gli amici a quattro zampe come gatti o cani, ma non è così insolito che si incontrino delle persone con cuccioli stravaganti, come per esempio serpenti.

La cosa particolare però è accaduta alla protagonista della vicenda, che stiamo per raccontare. Si era recata al parco per fare una passeggiata quando si è imbattuta in un uomo che aveva liberato alcuni dei suoi serpenti, facendoli strisciare all'aperto. L'evento ha scatenato il dibattito tra gli utenti. Vediamo nel dettaglio cosa è successo.

via Times Now News

Margaret Winters/Facebook

Margaret Winters/Facebook

Quando le giornate cominciano ad allungarsi, ma soprattutto il caldo inizia a farsi sentire non c'è niente di meglio che andare a fare una passeggiata al parco con i propri amici a quattro zampe. Peccato, però, che in molti decidano di portare a spasso animali particolari. Infatti, Margaret Winters aveva deciso di fare una passeggiata insieme alla sua amica, quando si è imbattuta in un uomo che aveva portato a spasso i suoi serpenti: aveva approfittato della bella giornata per far prendere loro il sole. All'inizio la situazione le ha spaventate ma poi si sono tranquillizzate e hanno persino giocato con i rettili.

Advertisement
Margaret Winters/Facebook

Margaret Winters/Facebook

"Volevo andare a un concerto con la mia amica Yolanda, ma è stato cancellato. Quindi abbiamo deciso di non rinunciare alla nostra serata e siamo uscite a fare una passeggiata al Barshaw Park. Mentre ci trovavamo lì, abbiamo incontrato un uomo che ha portato fuori i suoi serpenti per un po' di aria fresca al parco. Dopo aver avuto un po' di paura abbiamo iniziato a giocare con loro. All'inizio non ci avvicinavamo, poi però abbiamo scoperto che erano davvero troppo carini, specialmente il piccolo cobra".

Margaret Winters/Facebook

Margaret Winters/Facebook

La vicenda ha lasciato interdetti numerosi utenti del web, perché portare a spasso dei serpenti e lasciare che girino liberi all'interno di un parco potrebbe essere pericoloso, perché potrebbero attaccare qualcuno. Accanto ai detrattori, però, ci sono anche i suoi sostenitori che lo hanno difeso: "la prima volta che ho visto i serpenti, hanno strisciato sui miei piedi. Mi sono spaventato un po' all'inizio, ma erano davvero carini" o, ancora, "non ho paura dei serpenti, quindi è stato abbastanza bello avere la possibilità di tenerne uno in mano per mostrarlo ai miei bambini".

Cosa ne pensi?

Advertisement