Assume una guardia del corpo per non essere disturbata in palestra: "Tutti ci provano con me"

Matteo Cicarelli

13 Gennaio 2023

Assume una guardia del corpo per non essere disturbata in palestra:
Advertisement

Sono numerose le persone che amano lo sport, perché proprio mentre si allenano riescono a ritagliare un momento solo per loro, riflettere per trovare la soluzione a una decisione da prendere o, anche, non pensare affatto liberare la mente, godersi quegli istanti e dedicarsi esclusivamente a rilassarsi. Spesso, però questi attimi vengono interrotti da elementi esterni, soprattutto da persone.

Infatti, la modella protagonista della vicenda ha deciso di assumere una guardia del corpo, perché stanca dei corteggiatori che la importunano sempre in palestra, costringendola ad interrompere costantemente il proprio allenamento.

via New York Post

Advertisement

Lei è Monica Huldt, una modella e influencer di 38 anni dell'Arizona, stato nel Sudovest degli Stati Uniti d’America, conosciuta su Instagram con lo pseudonimo di _swedishbella_. A giudicare dai propri social è molto attenta alla forma fisica, infatti, il suo luogo preferito è la palestra dove va almeno 5 volte alla settimana. La sua bellezza, però quando si reca in questi posti, rappresenta un vero problema, perché, a detta sua, tutti "ci provano" con lei. Sono molte le persone che la importunano, mentre si allena e questo le impedisce di svolgere gli esercizi adeguatamente e in pace.

"Allenarmi - spiega Monica - e fare esercizio fisico è molto importante, perché lo faccio soprattutto per sentirmi bene con me stessa, lo sport è benessere, mi aiuta a riflettere e a rilassarmi. Ogni volta che vado in palestra però non riesco a svolgere tutti gli esercizi come vorrei, perché vengo costantemente interrotta. Ad esempio, una volta stavo guardando il mio telefono e un ragazzo più grande, mi si è avvicinato e mi ha detto di smetterla di cercare di mandargli un messaggio, ma di parlargli direttamente, visto che era davanti a me. Gli ho risposto che non stavo scrivendo a lui e che non gli avrei scritto, poi ho continuato con quello che stavo facendo".

Proprio per evitare tutto questo Monica ha pensato a una soluzione, ovvero quella di assumere una guardia del corpo, che possa tenere lontani tutti i "pretendenti". Questa situazione le sta tanto a cuore che è disposta a pagare un bodyguard anche 3000 dollari al mese.

Secondo te questa potrebbe essere la soluzione giusta, per potersi allenare senza essere disturbata?

Advertisement