La gemella viene a mancare, ma non lo dice ai nonni: "Con loro fingo di essere lei"

Francesca Argentati

01 Gennaio 2023

La gemella viene a mancare, ma non lo dice ai nonni:
Advertisement

La più grande forma di amore è quella che spinge a desiderare di proteggere qualcuno, arrivando anche a mentire, se necessario. Non si tratta di ingannare volutamente o in cattiva fede, ma di fingere che tutto vada bene quando così non è, oppure evitare di dare brutte notizie dolorose, scegliendo di non informare la persona a cui vogliamo bene su qualcosa che è accaduto e che le darebbe un immenso dolore. È ciò che ha deciso di fare una giovane donna asiatica nei confronti dei propri nonni, vediamo come e perché.

via New York Post

Advertisement

annie_niu/TikTok

La tiktoker Annie Niu ha condiviso sul suo account un video che ha attirato l'attenzione di tantissimi utenti per il suo commovente contenuto. La giovane, infatti, ha spiegato di avere una gemella che, purtroppo, è venuta a mancare tre anni fa. La famiglia, però, ha deciso di non comunicarlo agli anziani nonni, per non dare loro questo enorme dispiacere.

Così, ogni volta che si sentono al telefono, Annie finge di essere sua sorella per proteggerli e far credere loro che tutto sia come sempre. La Niu ha spiegato che in Asia è del tutto normale proteggere gli anziani da notizie terribili: "Molte persone mi dicono che meritano di saperlo. Beh, non meritano di soffrire o qualcosa di peggio, e nessuno può garantire che non accadrebbe se lo sapessero." Non solo il desiderio di non dar loro un dolore, quindi, ma anche il comprensibile timore che possa accadere qualcosa ai nonni dopo aver appreso la notizia.

annie_niu/TikTok

I suoi nonni erano molto legati alla sua gemella, di cui non ha riportato il nome e che ha perso la vita a causa di una meningite. "Continueremo a inventare scuse sul perché lei non li sta andando più a trovare. Io sogno mia sorella quasi ogni notte, quindi mi comporto come se stessi ancora trascorrendo metà della mia vita con lei, perché è sempre con me."

Gli utenti hanno manifestato opinioni differenti riguardo alla sua scelta: alcuni si sono dichiarati a favore del fatto di non informare i nonni, mentre alti sostengono che dovrebbero essere consapevoli di quanto accaduto. Al di là dei pareri personali, il motivo per cui Annie ha agito in questo modo è di certo frutto di un grande affetto nei confronti dei nonni, un gesto nobile anche se doloroso che le permette di proteggere coloro che ama. Al suo posto avresti fatto lo stesso o avresti detto la verità?

Advertisement