Spende i risparmi per l'università della figlia e chiede al marito di prendersi la colpa

Francesca Argentati

23 Dicembre 2022

Spende i risparmi per l'università della figlia e chiede al marito di prendersi la colpa
Advertisement

Quando una coppia decide di sposarsi e mettere su famiglia, di avere figli e una casa insieme, le cose che prime appartenevano l'un l'altro diventano in comune, spesso anche le risorse economiche. Per assicurarsi delle garanzie relative al futuro, molti coniugi scelgono di aprire un fondo in cui versare i propri risparmi da poter accumulare nel tempo e cui attingere in caso di bisogno. Che succede, però, se uno dei due infrange le regole, nonché la fiducia dell'altro, e decide di sperperarli di nascosto? Ce lo spiega un marito deluso da un'amara scoperta, che ha deciso di sfogarsi con gli utenti di Reddit per chiedere opinioni.

via Reddit

Advertisement

Pixabay-Not the actual photo

L'autore del post ha esordito dicendo di trovarsi in una situazione molto complicata, della quale non può parlare con nessuno dei suoi amici più cari per questioni di privacy. "Sono bloccato tra l'incudine e il martello e non so cosa fare. Amo mia moglie e nostra figlia di 17 anni, una giovane donna molto brillante. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di aprire un fondo in comune per la sua università." Nel corso degli anni, la coppia ha accumulato oltre 200.000 dollari (circa 188.000 euro). Una cifra considerevole, frutto di un risparmio oculato e di cui la figlia è consapevole, dal momento che sta studiando con grande impegno per riuscire a entrare in una facoltà molto prestigiosa.

L'uomo, però, a un certo punto ha avuto una brutta sorpresa. "Per farla breve, la scorsa settimana ho scoperto che sul conto mancavano quasi 170.000 dollari. Ho chiesto spiegazioni a mia moglie, domandandole se ne sapesse qualcosa. Ha iniziato a piangere e ha detto che aveva speso i soldi nel corso negli anni per fare shopping." Il protagonista della vicenda, a quel punto, era inevitabilmente furioso, ma ha cercato di mantenere una certa calma. Ha chiesto alla moglie se avesse per caso una relazione, ma la donna ha negato e ha mostrato al marito tutti gli scontrini delle spese effettuate, oltre a dargli accesso a tutti i suoi canali social come prova di fedeltà coniugale.

Pixabay-Not the actual photo

"Non c'era nulla di sospetto, quindi ho lasciato perdere. Ma avevamo ancora il grosso problema dei soldi che non c'erano più. Non ha trovato scuse, ma non ha offerto soluzioni. Ha rovinato la possibilità di nostrafiglia di andare al college, così le ho chiesto di stare da sua sorella per un po'. Avevo bisogno di riflettere." I due non hanno spiegato la verità alla giovane, limitandosi a dirle che avevano bisogno di una pausa e di ritrovare i reciproci spazi.

Dopo qualche giorno, l'uomo ha chiesto alla moglie di tornare a casa per discutere insieme di come gestire la situazione. "Mi ha impedito di parlare e mi ha chiesto un favore. Mi ha chiesto se potessi prendermi la colpa al posto suo. Lei e nostra figlia non vanno d'accordo per una serie di motivi e, sapendo quanto sia indipendente, probabilmente se ne andrà subito dopo l'università, se non durante. Io e lei invece andiamo molto d'accordo e si rivolge a me per molti dei suoi problemi. Mia moglie teme che questo allontanerà definitivamente nostra figlia e non vuole perderla. Non so cosa fare."

Come ti comporteresti al suo posto?

Advertisement