x
Riceve un'inattesa chiamata di lavoro…
Morbo di Alzheimer: al via la sperimentazione di uno spray nasale che potrebbe proteggere neuroni e ricordi Studente di legge per superare l'esame scrive minuscole note sulle penne, la prof:

Riceve un'inattesa chiamata di lavoro mentre si trova segretamente sull'aereo

17 Ottobre 2022 • di Matteo Cicarelli
28.501
Advertisement

Lavorare da remoto può essere molto comodo perché permette di poter svolgere il proprio mestiere da qualsiasi luogo, sono necessarie solo poche cose: un computer e una connessione internet. Spesso c'è chi svolge questo impiego da casa, ma non è detto che non lo si possa fare anche in altri posti, magari più suggestivi: al mare, in montagna o, semplicemente, all'aria aperta con una bella visuale.

Forse lavorare in un posto che non fosse la sua camera, era proprio l'intento di questo ragazzo. Peccato, però, che mentre si trovava segretamente su un aereo ha ricevuto dal suo manager un'inatteso invito per una riunione.

via: Newsncr

immagine: mrbrotein/TikTok

Il ragazzo in questione è un famoso Tiktoker, conosciuto con il nickname di mrbrotein e con un grande seguito sui social (oltre 50mila follower). Stanco di lavorare da casa sua, una mattina, ha deciso di prendere un aereo. Aveva preparato tutto nel minimo dettaglio, peccato però che gli imprevisti sono sempre dietro l'angolo. Proprio nel momento del decollo ha ricevuto una chiamata inaspettata: il suo capo lo ha invitato a partecipare, in quello stesso giorno, a una riunione.

Nella clip, infatti, si vede il ragazzo seduto sull'aereo, in procinto di decollare, con il cuscino appoggiato dietro al collo e in sovrimpressione appare la scritta: "Quando lavori da casa e il tuo manager ti invita a partecipare a una riunione, entro 30 minuti". In quel momento, non si sa cosa fare, la mente cerca subito di trovare una scusa credibile, quella che però ha usato il protagonista della vicenda non è molto plausibile, ovvero "ho problemi con il wi-fi".

immagine: mrbrotein/TikTok

La vicenda ha spinto molti utenti a raccontare la propria esperienza, c'è chi sottolineava come fosse accaduto anche a lui: "è successo anche a me, sembra che riescano a percepire quando non sei in ufficio", o anche chi ha chiesto di augurargli buona fortuna perché ha intenzione di fare la stessa cosa, ma spera di non essere scoperto, o almeno di non ricevere una chiamata mentre l'aereo sta per decollare.

Molti altri, invece, oltre alla propria vicenda hanno voluto condividere alcune scuse da utilizzare in situazioni simili. Qualcuno ha consigliato di dire che "non c'è la corrente" qualcun altro, invece, nel caso di una videochiamata, ha proposto di utilizzare uno sfondo virtuale per sembrare di essere in ufficio.

Ti sei mai trovato in una situazione simile?

Tags: AereiLavoriStorie
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie