x
Ristrutturano la casa e trovano un tesoro…
Trovano un pitone all'interno del divano: a tirarlo fuori ci ha pensato un professionista (+ VIDEO)

Ristrutturano la casa e trovano un tesoro in monete d'oro: "Una scoperta meravigliosa e inaspettata"

17 Settembre 2022 • di Laura Ossola
790
Advertisement

Quando si decide di ristrutturare casa solitamente si affrontano numerose spese e altrettanti disagi per l'inevitabile smantellamento e ridefinizione degli ambienti interessati. Capita forse di sperare nella fortuna inaudita di dissotterrare durante le operazioni più importanti anche degli sconosciuti tesori nascosti nelle intercapedini dei muri o in qualche nicchia ricavata nelle pareti o nel pavimento, magari nello scantinato oppure tra i cimeli riposti in soffitta.

A una famiglia inglese è successo davvero: ha trovato con grande stupore un tesoro seppellito nella sua cucina. Scopriamo insieme i dettagli della vicenda.

via: CNN

Una famiglia di Ellerby, nel North Yorkshire, ha ricevuto un'insolita sorpresa durante i lavori di ristrutturazione della cucina. Sotto il cemento e le assi del pavimento è stata infatti ritrovata una tazza di terracotta smaltata al sale contenente delle monete d'oro risalenti al diciottesimo secolo, che potrebbero valere diverse centinaia di sterline. Valutato dalla casa d'aste Spink & Son, pare che questo tesoro sia uno dei più grandi dell'epoca mai scoperti in Gran Bretagna. La tazza, non più grande di una lattina da bibita, conteneva infatti più 260 monete datate tra il 1610 e il 1727, per un potere d'acquisto attuale di circa centomila sterline. "È una scoperta meravigliosa e davvero inaspettata in un luogo di ritrovamento così modesto" ha dichiarato Gregory Edmond, battitore della casa d'aste. 

"Le monete appartenevano quasi sicuramente ai Fernley-Maisters, Joseph e Sarah che si sposarono nel 1694" si legge nel comunicato stampa. Commercianti di minerale di ferro, legname e carbone provenienti dai paesi baltici, i Maisters erano una famiglia influente vissuta tra il XVI e il XVIII secolo. Joseph e Sarah non avevano eredi e questo è probabilmente il motivo per cui il tesoro è rimasto sconosciuto fino ad oggi. 

"Joseph e Sarah preferivano chiaramente conservare tutte quelle monete d'oro risalenti a diverse epoche passate in casa" ha aggiunto Edmund. Il motivo per cui i due non abbiano mai recuperato le monete quando era facile farlo resta un mistero, ma certamente quello era un salvadanaio di tutto rispetto.

Una vera fortuna inaspetta, non trovate?

Tags: IncredibiliCaseStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie