La madre non gli ricorda di lavarsi e lui smette di farlo: "Perché non mi hai detto che puzzavo?"

Matteo Cicarelli

13 Settembre 2022

La madre non gli ricorda di lavarsi e lui smette di farlo:
Advertisement

Il rapporto tra genitori e figli è molto complesso, si regge su delicati equilibri. Ogni volta che una madre, o un padre, prendono una decisione non si sa mai se sia quella giusta, soprattutto se serve a insegnargli qualcosa. Una delle principali questioni, quando si ha un ragazzo adolescente, è quella riguardante l'igiene personale. Quest'aspetto è fondamentale, perché è molto importante per le relazioni interpersonali e per poter fare un'ottima prima impressione.

Proprio riguardo a tale tematica, una mamma ha voluto raccontare su Reddit il suo rapporto con il figlio, chiedendo se l'atteggiamento che ha assunto fosse corretto o se avesse dovuto agire in modo diverso, per raggiungere lo stesso risultato.

via Showerproblems25/Reddit

Advertisement

Pexels - Not the actual photo

Questa madre ha un figlio di 15 anni, nonostante sia un ragazzo educato, è molto distratto e ama giocare molto ai videogiochi, tanto che spesso si dimentica di fare tutto il resto: dai compiti all'occouparsi della propria igiene. Per questo motivo, la donna deve ricordargli qualsiasi cosa, persino di farsi la doccia. Inoltre, quando la faceva, accadeva sempre di notte, "io, però, mi devo alzare molto presto per andare a lavoro e la mia camera confina con il bagno, mi svegliava sempre. Tutto ciò mi ha spinto a cercare una soluzione, e ho scelto di non ricordarglielo più. Avrebbe deciso lui quando lavarsi. Peccato, che questo lo ha portato a stare diversi giorni senza farsi la doccia. Ma il quinto giorno, tutto è cambiato".

La donna è andata a prenderlo a scuola e le è sembrato molto arrabbiato, quando gli ha chiesto cosa fosse accaduto. Lui si è girato di scatto verso la madre e, ad alta voce, le ha chiesto perché non gli avesse ricordato di farsi la doccia. Quel giorno, in classe, la ragazza della quale è innamorato, gli ha fatto notare che non emanasse un buonissimo odore e gli ha offerto il proprio deodorante. Per questo, appena tornato a casa, è corso subito in bagno per lavarsi.

Pexels - Not the actual photo

La madre si è domandata se fosse stato giusto il suo metodo per impartirgli questa lezione. Gli utenti di Reddit hanno detto la propria e ritengono che a 15 anni l'importanza non è il come, ma solo il capire che bisogna lavarsi quotidianamente. Un altra persona ha commentato sostenendo "che non sia fondamentale quanto una madre ricordi al figlio di farsi la doccia, l'unico modo in cui imparano è quando a dirglielo è la ragazza di cui sono innamorati".

Cosa ne pensi la donna ha fatto bene o avresti usato dei modi differenti?

Advertisement