Rinuncia ai concorsi da miss per diventare autista di camion: "in questo modo combatto gli stereotipi"

di Matteo Cicarelli

05 Settembre 2022

Rinuncia ai concorsi da miss per diventare autista di camion: "in questo modo combatto gli stereotipi"
Advertisement

Fin da bambino ognuno di noi fantastica sul lavoro che svolgerà da adulto. La fantasia dei più piccoli non ha limiti, ma per molti non importa quanto sia irraggiungibile il proprio desiderio, si impegneranno comunque per renderlo realtà. C'è chi spera di diventare un astronauta, chi un pompiere oppure chi, come Milly Everatt, un autista di camion. Nonostante il destino l'abbia indirizzata verso una carriera ben diversa, ha scelto di non badare a nient'altro e impegnarsi esclusivamente per raggiungere il suo sogno e diventare pilota di mezzi pesanti.

Non capita spesso di vedere una miss togliersi gli abiti da sfilata e indossare quelli da camionista. Milly, però, si è messa contro gli stereotipi e ha vinto. Il suo scopo è mostrare che non solo gli uomini sono in grado di svolgere questo lavoro.

via The Sun

La ragazza è stata spesso finalista di concorsi di bellezza, indossando più volte la corona sulla sua chioma bionda. Le apparenze, però, il più delle volte ingannano, perché dietro l'aspetto della modella c'è una vera camionista. "Ho già - racconta Milly - iniziato a frequentare un pub di camionisti vicino casa. Volevo essere una di loro quindi ho ordinato una grande colazione all’inglese completa. Nessuno pensava che l’avrei mangiata tutta, ma ho lucidato il piatto senza problemi".

Advertisement
The Lincolnite/YouTube

The Lincolnite/YouTube

La sua famiglia ha un'azienda agricola, e lei ha sempre desiderato prenderne parte attivamente. Fin da piccola è stata attratta dal lavoro dei suoi parenti nei campi. Per questo, dopo essere diventata abbastanza grande, ha scelto di cambiare vita. Senza pensarci due volte, ha deciso di iniziare il corso di formazione e prendere la patente per poter guidare i mezzi pesanti. In breve tempo, è riuscita a superare egregiamente tutti i test. Milly è già pronta per il suo primo incarico, che consisterà nel consegnare il grano a bordo di un autoarticolato, dal peso di oltre 40 tonnellate.

The Lincolnite/YouTube

The Lincolnite/YouTube

Nonostante abbia ricevuto diversi commenti negativi su questa decisione di cambiare totalmente vita, la ragazza non si è fatta buttare giù. Secondo lei è necessario inseguire i propri sogni e il mondo sarebbe migliore e più efficiente se ognuno svolgesse il lavoro che desidera: "c'è bisogno di più camioniste donne e di molti estetisti uomini, non si deve svolgere un mestiere in base agli stereotipi".

Una scelta coraggiosa abbandonare il suo mondo per iniziare una nuova avventura, voi che ne pensate?

Advertisement