Non possono permettersi una casa in Inghilterra, così comprano un intero villaggio in Francia - Curioctopus.it
x
Non possono permettersi una casa in…
Il bacon e gli hot dog crescono sugli alberi: almeno così credono molti bimbi, lo rivela uno studio Nel suo pub volano bicchieri e il jukebox si accende da solo, il gestore:

Non possono permettersi una casa in Inghilterra, così comprano un intero villaggio in Francia

06 Agosto 2022 • di Laura Ossola
179.868
Advertisement

Comprare casa è uno dei sogni della maggior parte di noi, ma tutti sappiamo quante difficoltà si possono incontrare nella sua realizzazione. Le proprietà immobiliari possono avere costi anche importanti e spesso e volentieri ci troviamo costretti a rinunciare al nostro progetto o a ridimensionarlo.

E se invece si potesse acquistare un intero villaggio? "Impossibile!" direste voi. C'è chi invece ce l'ha fatta, dando finalmente una svolta alla sua intera esistenza. Basta guardarsi un po' intorno, allargare i propri orizzonti, saper cogliere i dettagli che a prima vista sembrerebbero irrilevanti. Talvolta la soluzione la si trova dove meno ci si aspetterebbe, come questa coppia è riuscita a fare.

Conosciamo più da vicino i due ragazzi e il loro progetto immobiliare. 

via: Mirror

Paul Mappley e Yip Ward sono una coppia di giardinieri inglesi. Non riuscivano a realizzare il loro desiderio di acquistare una casa per i costi eccessivi del mercato immobiliare e così vivevano insieme in un caravan a Tunbridge, nel Kent. 

Ma la loro sorte era destinata a cambiare e nel 2019 Yip ha ricevuto da un amico un'offerta unica: l'acquisto del suo cottage in un villaggio della Normandia per la modica cifra di 10.000 sterline, circa 12.000 euro. 

Raggiunta la loro nuova proprietà a La Buslière, in Normandia, i due si sono subito resi conto dell'enorme potenziale di quell'occasione.

Poco dopo hanno scoperto infatti che l'intero villaggio, composto da 6 cottage, 2 fienili, una stalla, un'officina, un torchio per il sidro, un pozzo e un forno, era in vendita. Il tutto alla modesta cifra di 14.000 euro. 

E così i due giardinieri, dal non riuscire a permettersi niente di più di un caravan, si sono trovati ad acquistare un borgo intero per 22.000 sterline, circa 26.000 euro.

"Un'esperienza del genere contiene così tanta storia. Una sensazione davvero incredibile, siamo molto fortunati" ha dichiarato Paul raccontando la loro storia.

Advertisement

Rendere abitabile La Buslière è stato un compito enorme: all'arrivo della coppia nel paese mancava perfino l'elettricità e il pozzo era abitato da un serpente e una salamandra. 

Ma i due coraggiosi inglesi non si sono fatti abbattere dalle difficoltà. Vivendo come in campeggio hanno iniziare a riportare alla luce gli edifici del loro nuovo villaggio. L'obiettivo è trasformarlo in una destinazione turistica di lusso

Un progetto decisamente ambizioso e faticoso, ma è stato un vero affare! Voi che ne dite?

Tags: CuriosiCaseStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie