Enorme creatura marina viene avvistata per la prima volta: i ricercatori sono "senza parole" - Curioctopus.it
x
Enorme creatura marina viene avvistata…
Donna con una strana voglia sul corpo la analizza e scopre che è il segno di una sua gemella mai nata 16 fotografie nate per essere dei meme, davanti alle quali ci chiediamo solo

Enorme creatura marina viene avvistata per la prima volta: i ricercatori sono "senza parole"

01 Agosto 2022 • di Cristina Conversano
29.809
Advertisement

La ricerca di risposte sugli abitanti del cielo e del mare è tra gli obiettivi principali di molti studiosi. Sappiamo così poco dei nostri cieli e dei nostri mari che imbatterci in creature mai incontrate prima non è affatto strano, anzi, arriva ad essere un avvenimento piuttosto comune durante i momenti di ricerca.

All'inizio di luglio 2022 gli scienziati hanno filmato il video di una gigantesca creatura marina tentacolare, dallo strano aspetto, che si trovava nelle profondità dell'Oceano Pacifico. Scopriamo meglio le caratteristiche di questo strano animale.


Un team di ricercatori, a bordo della E/V Nautilus, una nave da ricerca utilizzata dall'Ocean Exploration Trust, ha trovato una gigantesca creatura marina tentacolare nelle profondità dell'Oceano Pacifico. 

I ricercatori della spedizione, quando hanno visto la bizzarra creatura, per un attimo non hanno potuto credere ai loro stessi occhi. "La mia mente è confusa in questo momento", ha detto uno dei ricercatori nel video che ritrae l'animale, il veicolo telecomandato (ROV) della barca scansionava il fondo dell'oceano e si avvicinava di poco a quello strano spettacolo. Alcuni istanti dopo gli scienziati hanno visto un'altra delle strane creature, anche se non sono stati in grado di catturare la sua presenza in video.

Secondo le immagini, i tentacoli dell'animale si estendono per circa 40 centimetri, con un gambo di 2 metri e un'unica testa con tentacoli spinati che lo coprivano come fossero petali appuntiti. L'avvistamento risale al 7 luglio 2022, ed è avvenuto a circa 2.994 metri sotto la superficie, vicino a una montagna sottomarina precedentemente inesplorata a nord dell'atollo di Johnston, un territorio statunitense.

Sebbene inizialmente gli scienziati pensassero di aver visto la Solumbellula monocephalus, ad oggi si ipotizza si tratti di una specie completamente nuova. Steve Auscavitch, ricercatore capo della spedizione, biologo marino e studioso post-dottorato presso la Boston University, ha descritto l'avvistamento come "affascinante".

"Scoprimenti come questo sono rari e non ci saremmo mai aspettati di vedere qualcosa del genere", hanno detto gli scienziati. 

E tu avevi mai visto niente di simile? Cosa sarà? È davvero incredibile.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie