x
Nasce un simulatore di crampi mestruali:…
Ordina un panino e dentro trova una lucertola, il fast food le offre il 10% di sconto sul prossimo acquisto Una suora diventa campionessa mondiale di taekwondo: la donna si divide tra chiesa e palestra

Nasce un simulatore di crampi mestruali: gli uomini che l'hanno provato si sono ricreduti sui dolori da ciclo

27 Luglio 2022 • di Cristina Conversano
4.147
Advertisement

Nascere donne può essere una grande fortuna e un grande privilegio, ma al tempo stesso porta con sé alcune inevitabili condizioni. Avere le mestruazioni tutti i mesi, dai primi anni dell'adolescenza sino alla mezza età, è indubbiamente una tra queste situazioni da considerare e accettare.

Quante volte sarà capitato di soffrire per i crampi mestruali, dolore ai reni o alla schiena e dover comunque affrontare la giornata come se nulla fosse? Quante donne si sono sentite dire da uomini ignari di cosa significasse di lamentarsi di meno, di sopportare in silenzio e di non essere esagerate? 

Sicuramente complici tutte queste situazioni spiacevoli, un'imprenditrice di Vancouver, in Canada, ha sperimentato un macchinario che permette agli uomini di sentire i dolori mestruali sul proprio corpo. Vediamo la reazione di alcuni di loro in un video pubblicato su TikTok.


Parlare di mestruazioni, ad oggi, in alcuni casi è ancora un tabù. Alcune donne non ne parlano e gli uomini ne ignorano l'esistenza. Questa scarsa comunicazione, e informazione, ha portato molti maschi a conoscere poco e nulla sul tema, mostrandosi poco empatici nei confronti delle donne a loro vicine. Adesso, però, per loro è possibile sperimentare in prima persona cosa si prova ad avere i dolori mestruali. Grazie a un'innovativo apparecchio realizzato in Canada, vengono simulati i crampi da mestruazioni con vari livelli di intensità.

Alcuni uomini, filmati dal canale TikTok di Somedays, azienda di prodotti antidolorifici, hanno dunque accettato di provare quest'esperienza particolare. 

Seppur con iniziale riluttanza, tutti gli uomini che hanno provato il macchinario si sono accorti subito di quanto fosse doloroso, soprattutto con l'intensità più alta. 

L'apparecchio che simula i crampi, infatti, è dotato di 10 livelli, dove 5 è il livello base che ogni donna, in media, prova al mese. Il livello massimo, invece, è relativo ai dolori di una donna che soffre di endometriosi.

La soglia di sopportazione degli uomini sembra indubbiamente inferiore rispetto a quella delle donne. Dunque, con questo curioso esperimento si è ottenuta la prova del fatto che i dolori mestruali vengano solitamente sottovalutati, ignorati e alle donne non venga riconosciuta la natura invalidante delle mestruazioni.

E tu cosa ne pensi?

Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie