Sposa chiede agli invitati di indossare abiti formali, ma la sorella si presenta al matrimonio in jeans - Curioctopus.it
x
Sposa chiede agli invitati di indossare…
Scoperta in Amazzonia antica rete di città perdute: una novità che cambia la storia 10 volte in cui le persone hanno rovinato le ricette altrui in cucina, pensando di migliorarle

Sposa chiede agli invitati di indossare abiti formali, ma la sorella si presenta al matrimonio in jeans

06 Giugno 2022 • di Francesca Argentati
3.439
Advertisement

Quando ci si reca a un matrimonio, di solito si sceglie un abbigliamento elegante. Le donne optano per abiti da cerimonia, outfit che di certo non si indossano tutti i giorni, osservando però alcune regole: quella di non vestirsi di bianco come la sposa, né di scegliere vestiti troppo appariscenti che rischierebbero di superare in magnificenza l’abito nuziale, di cui fino all’ultimo non si conosce l’aspetto. Inoltre, è buona norma seguire le “regole” dettate dalla sposa, qualora ce ne fossero: può capitare infatti che la futura moglie decida di dare indicazioni precise agli invitati riguardo l’abbigliamento, che per rispetto andrebbero osservate.  

Una donna, però, ha scelto di non seguire le istruzioni della sposa che, tra l’altro, era sua sorella. Così, ha raccontato l’episodio agli utenti della piattaforma Reddit per raccogliere pareri a riguardo. 

via: Reddit

La donna ha spiegato nel post di prediligere un abbigliamento maschile, poiché la fa sentire più a suo agio. Sua sorella, in procinto di sposarsi, avrebbe dato precise istruzioni agli invitati: presentarsi al matrimonio in abiti formali. L’autrice del post, però, non solo non ha indossato un vestito elegante, ma ha scelto un abbigliamento decisamente casual: un paio di jeans e un top di colore blu, decisione che le è costata quasi il divieto di ingresso al ricevimento. 

"Ho uno stile più maschile. Mi vesto semplicemente in modo casual. Non mi è mai piaciuto farmi i capelli o il trucco e non mi sono mai piaciute le cose femminili” ha scritto la donna. “Mia sorella si è sposata la scorsa settimana e da quando è iniziata la pianificazione del suo matrimonio mi è stato detto che avrei dovuto vestirmi in modo appropriato. Si aspettavano che mi facessi i capelli o il trucco, ma questo non fa per me. Non credo che dovrei cambiare il mio modo di essere per un matrimonio.” 

La madre le avrebbe chiesto di scegliere comunque qualcosa di carino, anche se non fosse stato un vero e proprio abito. La sorella della sposa ha provati diversi vestiti, ma, per quanto belli, nessuno faceva al caso suo

"Ho deciso di indossare semplicemente il paio di jeans più costosi ed eleganti che possiedo con un top blu che non è casual, ma nemmeno formale. È il meglio che potevo fare. All'inizio mi è stato negato l'ingresso al locale, ma mia sorella ha cercato di convincere il proprietario a lasciar perdere.” 

La sposa, tuttavia, non ha affatto preso bene la cosa. "Mia sorella mi ha parlato a malapena per tutta la notte. Dopo il matrimonio, i miei genitori hanno continuato a dirmi quanto fossi immatura e che avrei dovuto scusarmi con lei.” 

A quel punto, la donna avrebbe contattato la neosposa chiedendole di passarci sopra, poiché sono soltanto vestiti. Ma le cose non sono andate meglio: la donna avrebbe inveito contro la sorella, colpevole di aver creato problemi per non aver voluto seguire un semplice codice di abbigliamento. 

Cosa ne pensi del suo comportamento? Avrebbe dovuto accogliere le istruzioni della sorella o ha fatto bene a scegliere qualcosa che la facesse sentire a proprio agio? 

Tags: DonneMatrimonioStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie