x
Giappone: gigantesco robot "Gundam"…
A nove anni confeziona abiti unici come una vera stilista: L'ufficio postale più remoto al mondo sta assumendo: i candidati baderanno anche ai pinguini (+VIDEO)

Giappone: gigantesco robot "Gundam" ripara le linee elettriche delle ferrovie (+VIDEO)

01 Maggio 2022 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.141
Advertisement

Fino a che punto può spingersi la tecnologia odierna? Se parliamo del Giappone, di sicuro la risposta sarà quasi ovvia: fino a invenzioni e trovate che, in un modo o nell'altro, sono sempre pronte a stupirci. Nel Paese del Sol Levante, infatti, non è affatto "strano" parlare di robot, e in particolare di automi giganti che muovono i propri passi comandati dagli uomini. Ammettiamolo: sono ambientazioni che subito ci rimandano con la mente a film e serie d'animazione "made in Japan", ma che, a volte, possono prendere vita nella realtà.

Lo dimostra il particolare "operaio" che sta riparando e ricostruendo le linee ferroviarie giapponesi. Di chi stiamo parlando? Ovviamente di un robot, ma non certo di uno qualsiasi. Questo enorme automa in stile Gundam è stato "assunto" proprio dalla West Japan Rail Company, azienda che gestisce le ferrovie, per svolgere un compito piuttosto arduo: compiere le riparazioni delle linee elettriche nei luoghi più difficili. Pronti a scoprire più da vicino come funziona?

via: JR West

immagine: JR West

Un robot gigante che ripara cavi elettrici: una scena che immediatamente ci fa pensare al Giappone. E che non è affatto frutto della fantasia, ma la pura realtà. Tramite una sofisticata configurazione basata sulla realtà virtuale, un umano riesce a comandarlo e a pilotarlo per fargli fare ciò che vuole.

immagine: JR West

Il suo "torso" è montato sul braccio meccanico di una gru idraulica, ed è in grado di sollevarsi fino a 10 metri di altezza. Da lì, può montare e spostare pezzi, oltre che intervenire sui cavi che si trovano in posizioni che, per vie tradizionali, sarebbero piuttosto difficili da raggiungere.

Advertisement
immagine: JR West - Mynavi

L'innovazione di questa curiosa soluzione sta proprio nella comodità di poter gestire il robot in sicurezza e in modo efficiente. Chi manovra il grosso automa, infatti, non corre rischi e può tenere la situazione sotto controllo in modo migliore e comodo. La compagnia ferroviaria giapponese ha sviluppato questo "Gundam" manutentore in collaborazione con la Nippon Signal, azienda che si occupa di tecnologie legate ai treni e ai loro percorsi. L'obiettivo è quello di rendere tali strumenti sempre più diffusi, in modo che possano facilitare e rendere più sicuro il lavoro di tante persone.

immagine: JR West - Mynavi

Per ora, infatti, il mastodontico robot è un prototipo, ma le premesse perché diventi di utilizzo comune ci sono tutte. Che ne pensate di questo particolarissimo operaio? Chissà se in futuro ne vedremo di simili anche fuori dal Giappone...

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie