Ha vinto un viaggio nello spazio ma non può partire perché pesa troppo - Curioctopus.it
x
Ha vinto un viaggio nello spazio ma…
Un gigantesco serpente avvolge un furgone seminando il panico: il video che ha fatto trasalire il web Trova un grosso ragno in auto, gli dà un nome e lo tratta come un animale domestico

Ha vinto un viaggio nello spazio ma non può partire perché pesa troppo

07 Febbraio 2022 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.133
Advertisement

Chi non ha mai sognato, almeno una volta nella vita, di viaggiare nello spazio? Certo: forse non tutti ne avrebbero il coraggio, però di sicuro l'idea di osservare il nostro Pianeta dall'alto è a dir poco suggestiva. Una fortuna che, tuttavia, non è certo a portata di mano: se pensiamo a quante persone popolano la Terra, ci accorgeremo che soltanto una ristrettissima parte di esse può dire con orgoglio di essere stata lassù.

Sperava di rientrare in quel gruppo anche il 43enne Kyle Hippchen, pilota e appassionato di aeronautica statunitense che per tutta la vita ha sognato di poter compiere un'esperienza nello spazio. Con le missioni spaziali di SpaceX, l'azienda aerospaziale di Elon Musk che ha di fatto dato il via al turismo spaziale, quel sogno, per lui, sembrava destinato ad avverarsi. Così, tuttavia, non è stato: l'uomo è stato costretto a rinunciare, e l'intera vicenda si è trasformata in una colossale delusione.


"I’m insanely disappointed. But it is what it is," Kyle Hippchen said, after coming forward as the real winner of a spot on September's all-civilian mission.

Pubblicato da Washington Examiner su Venerdì 28 gennaio 2022

Kyle era stato selezionato tra ben 72.000 persone per partecipare al primo lancio turistico di SpaceX. L'uomo credeva davvero di avere una possibilità concreta di partire, dopo aver investito circa 600 dollari per comprare diversi biglietti del concorso. E i suoi sforzi avevano dato i frutti sperati, visto che, tra tutti quegli aspiranti viaggiatori spaziali, era stato scelto anche lui.

Tutto sembrava aver preso il verso giusto, dunque, se non fosse per un dettaglio che, purtroppo, non ha permesso all'uomo di partire. Pensate a cosa si potrebbe provare al posto suo se vi comunicassero una vincita così incredibile e se poi, poco dopo, scopriste che in realtà non potete partecipare perché il vostro peso corporeo è troppo alto.

Sembra incredibile, ma è proprio ciò che è successo a Hippchen, che pesa circa 149 kg e ha superato di molto il limite di 113 kg, il peso massimo consentito per far parte dell'equipaggio spaziale. È quasi inutile soffermarsi sulla delusione provata dall'uomo, che in un attimo ha visto sfumare davanti a sé tutti i sogni che aveva riposto in quell'avventura sensazionale.

Advertisement

Kyle Hippchen won a sweepstakes for a ride in space. Then he gave his seat to his college roommate.

Pubblicato da AP su Mercoledì 26 gennaio 2022

"Sono rimasto davvero molto deluso - ha commentato Kyle - ma è così che vanno le cose. Ho provato a capire se e come potevo perdere 36 kg in sei mesi, è possibile ma non è certo una cosa sana".

In quello che, da più parti, è stato definito un atto di incredibile generosità, Hippchen ha deciso di cedere il suo posto a un amico, Chris Sembrowski. I due si conoscono da moltissimo tempo, erano compagni di stanza al college e hanno sempre condiviso la passione per lo spazio e l'aeronautica.

"Gli sarò per sempre grato per l'opportunità che mi ha dato", ha commentato l'uomo. Insomma: Kyle non è riuscito a partire, ma ha dato a tutti prova di una grande e rara bontà d'animo.

Come vi sareste sentiti al posto suo?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie