Si stupisce di quanto guadagna la fidanzata e le chiede di pagare metà del mutuo: lei rifiuta

Lorenzo Mattia Nespoli

13 Febbraio 2022

Si stupisce di quanto guadagna la fidanzata e le chiede di pagare metà del mutuo: lei rifiuta
Advertisement

Quando si parla di soldi, non sempre tutto fila liscio tra le persone, anche se sono legate da relazioni stabili e consolidate. Sarà capitato a tutti, prima o poi, di non trovarsi d'accordo con un familiare o con un partner nel momento in cui arrivano i fatidici discorsi sulle finanze. Ed è proprio in quelle occasioni che occorre un grande impegno per cercare di non far degenerare la situazione in discussioni anche pesanti.

Ne sa certamente qualcosa la ragazza che, su Reddit, ha deciso di sfogarsi e raccontare cosa è accaduto tra lei e il fidanzato quando il ragazzo ha saputo a quanto ammonta il suo stipendio. Non è sempre semplice o scontato accettare che chi abbiamo intorno guadagni più di noi, e sembra proprio che al giovane in questione non sia andato giù il fatto che la fidanzata percepisca un buon 150% in più di lui. Cosa ha fatto per tutta risposta? Le ha chiesto di contribuire ad alcune spese, e da lì è nata la discussione. Vediamo.

via BusinessSubstantial7/reddit

Advertisement

Pexels - Not the actual photo

La ragazza, conosciuta su Reddit come BusinessSubstantial7, di professione fa la social media manager, mentre il suo compagno è un medico. Stando a quanto ha raccontato, i due hanno deciso di andare a vivere insieme, precisamente in una casa che il ragazzo ha acquistato e per la quale sta pagando un mutuo. Prima di compiere il grande passo, però, è venuto il momento di discutere di finanze, ed è lì che sono cominciati i primi contrasti.

"Quando gli ho detto quanto guadagno - ha scritto la ragazza - ha riso e ha risposto che dovrei dirgli quanto guadagno al mese, non all'anno. Gli ho detto di no, è quanto guadagno al mese. Il suo shock era comprensibile per me: guadagno il 150% del suo stipendio".

"Una volta passato lo shock iniziale - ha proseguito la giovane - lui mi ha detto che è fantastico, perché ora posso pagare metà del suo mutuo. A quel punto sono rimasta un po' sorpresa. Voglio dire, non è che non avessi affatto intenzione di contribuire. Sarei stata felice di comprare generi alimentari, pagare utenze, cucinare e pulire perché il mio carico di lavoro è molto più leggero del suo. Così ho riferito tutto questo, affermando che non avrei pagato metà del suo mutuo".

Pxhere - Not the actual photo

Una risposta che il ragazzo non ha proprio gradito. Secondo lui, infatti, la fidanzata avrebbe come minimo dovuto contribuire alle rate, visto proprio il guadagno più alto che percepisce. "Gli ho risposto che è un po' ingiusto perché se ci lasciamo, lui si prende una casa e io rimango senza niente", si legge ancora nel post. E a quel punto ha pensato a un compromesso. "Gli ho detto che avrei arredato l'intera casa e fatto la spesa, cucinato e pulito, e che avremmo diviso le utenze. Ma ha comunque insistito perché pagassi metà del mutuo".

A seguito di questo botta e risposta, il ragazzo si è arrabbiato con la fidanzata, più determinato che mai a chiederle quel contributo sul mutuo. Per questo, la giovane ha deciso di raccontare tutto sul web, chiedendo un parere agli utenti che hanno letto la sua storia. E, come spesso avviene, le opinioni si sono divise. Alcuni pensano che abbia ragione a rifiutarsi di pagare, mentre altri hanno affermato che avrebbe dovuto contribuire di più dal punto di vista finanziario. "La casa è sua, il mutuo è a suo nome, è lui che dovrebbe pagare", ha scritto una persona; "è giusto che tu paghi la metà di quelle rate visto che vivi a casa sua e guadagni così tanti soldi", è stato il commento di un'altra.

Voi cosa ne pensate? Ha fatto bene a rifiutare?

Advertisement