x
Continui a sentire freddo nonostante…
Questo ragazzo spende $ 100 al mese per il suo appartamento in Russia: il tour della casa (+VIDEO) Riesce a trovare la madre biologica dopo 33 anni grazie a un disegno (+VIDEO)

Continui a sentire freddo nonostante i termosifoni accesi?

04 Gennaio 2022 • di Claudia Melucci
13.404
Advertisement

Ti capita di continuare a sentire freddo con i termosifoni accesi o nonostante la temperatura esterna non sia particolarmente bassa? Spesso chi dice di avere freddo anche quando non "fa freddo" viene deriso e smentito dalle altre persone che riescono a stare con indumenti più leggeri o addirittura avvertire una sensazione di calore eccessivo.

Sentire freddo a prescindere dalla temperatura esterna è una condizione comune a molti: può essere dovuta semplicemente ad un periodo di inattività prolungata, ma in alcuni casi è sintomo di una condizione di salute che va approfondita da un medico. 

via: Web MD

immagine: Unsplash

Ti è mai capitato di sentire freddo e di coprirti con strati su strati di vestiti e coperte, quando le persone intorno a te dicono di non avvertire per nulla freddo o di sentire addirittura caldo?

Potresti essere ipersensibile al freddo. Spesso la sensazione di freddo è legata a precise condizioni del tutto normali: ad esempio, se stai lavorando al pc da più ore, il tuo corpo potrebbe sentire freddo a causa dell'inattività. In questi casi basta un po' di movimento (qualche minuto di corsa sul posto o, se sei a casa, sbrigare qualche faccenda domestica) per tornare a riscaldare il corpo.

Se invece la sensazione insopportabile di freddo si presenta in diverse occasioni e in periodi prolungati dell'anno – non solo in inverno, quando le temperature sono oggettivamente basse – allora potrebbe essere sintomo di qualcos'altro.

Ci sono infatti varie patologie che tra gli effetti provocano una fastidiosa sensazione di freddo nel corpo.

immagine: pixabay

Una cattiva circolazione del sangue può ad esempio far sentire freddo anche quando non fa freddo: in questo caso il freddo si avvertirà principalmente alle estremità del corpo, mani, piedi, naso e orecchie, parti in cui generalmente i problemi di circolazione del sangue sono più consistenti.

Esistono altre patologie che interferiscono sulla circolazione o sono causate da essa (diabete o sindrome di Raynaud): chiedi parere al tuo medico, se riterrà necessario ti farà sottoporre ad esami e visite per valutare la qualità del tuo sistema circolatorio. 

La sensazione di freddo può essere dovuta poi a problemi alla tiroide: la tiroide è una ghiandola che, tra le tantissime funzioni, serve anche a regolare correttamente la temperatura del corpo. 

Le cause dell'ipersensibilità al freddo non finiscono qui: c'è un ampio spettro di condizioni che possono manifestarsi con una perenne sensazione di freddo.

Se credi di avvertire freddo troppo spesso o in modo troppo intenso, la migliore cosa da fare è parlarne con il tuo medico. Alcune persone sentono freddo più di altre, è vero, senza per questo avere complicanze di salute: ma prima di arrendersi all'idea di non poter abbandonare sciarpe e guanti anche dentro casa, è bene confrontarsi con un medico. 

Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie