x
Ristrutturano casa e trovano 80.000…
Mamma esausta scrive una lettera al marito chiedendo aiuto con i figli: Perché ci stringiamo la mano? Le curiose origini di questo gesto antichissimo

Ristrutturano casa e trovano 80.000 api e 45 kg di miele nel muro della doccia

19 Dicembre 2021 • di Irene Grazia Paladino
4.055
Advertisement

Ristrutturare casa - o decidere di farlo - non è certamente semplice: si sa che incomberanno, o prima o dopo, degli imprevisti e delle rogne da affrontare. Una coppia residente in Florida, però, non si aspettava di certo di fare quella scoperta nei muri della doccia: si tratta di una vera e propria colonia di 80.000 api da miele, che aveva invaso le pareti del bagno. Cosa fare in questi casi? La coppia, proprietaria di casa, ha immediatamente chiamato un apicoltore professionista.


Stefanie e Dan stavano ristrutturando casa, quando - dopo aver rimosso le piastrelle del bagno grazie all’aiuto di un apicoltore - si sono imbattuti in una grandissima colonia di api. Hanno chiesto l’aiuto di Elisha Bixler, un apicoltore professionista, per capirne di più e risolvere il problema. L’apicoltore ha detto: "C'era miele ovunque: pareti, pavimento, scarpe, maniglie delle porte. Ho dovuto tirare giù il muro fino ai perni per estrarre tutta la colonia". La coppia sentiva che c’era qualcosa che non andava, e non era la prima volta che nella loro casa sulla spiaggia si trovassero delle api. Due o tre anni precedenti a questo episodio, Stefanie e Dan avevano trovato nello stesso bagno un alveare gigante, e da lì decisero di iniziare a fare dei lavori. 

 

I due non erano spaventati dalla colonia: amano la natura e le api, ma sapevano di non poter convivere con questi ospiti. La conferma della presenza delle api è arrivata da un apicoltore professionista, il quale - grazie all’aiuto di un rilevatore termico - ha visto che nella parete della doccia la temperatura era di circa 96 gradi: una temperatura che faceva pensare alla presenza di un alveare: "Non appena ho visto dov'erano, ho iniziato a staccare la piastrella e a svelare questo enorme alveare. La maggior parte era miele." È stato necessario un intervento della durata di più di cinque ore e l’apicoltore ha utilizzato degli indumenti per proteggersi dalle api. Ha poi trovato l’ape regina, l’ha messa in una gabbia protettiva e poi insieme alle altre api: "Questo fa sì che tutte le api vadano nella scatola con lei", ha detto Bixler. “Vuole tornare nel suo muro. Pensa che quella sia casa sua". La maggior parte del miele è stato conservato e le api sono state messe al riparo in delle apposite strutture. 

 

Tags: AnimaliCaseStorie
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie