I vetri dell'auto continuano ad appannarsi? Prova 2 trucchi semplici ed economici per eliminare il problema - Curioctopus.it
x
I vetri dell'auto continuano ad appannarsi?…
Ha impiegato 60 anni per costruire una cattedrale tutta con le sue mani, utilizzando materiali di scarto Personal trainer ingrassa di 35 kg: voleva sperimentare ciò che provano i suoi clienti

I vetri dell'auto continuano ad appannarsi? Prova 2 trucchi semplici ed economici per eliminare il problema

13 Dicembre 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
5.011
Advertisement

Quante volte, specie nei mesi più freddi dell'anno, ci siamo trovati nella sgradevole situazione di dover utilizzare l'auto e accorgerci con disappunto che i vetri si sono completamente appannati? Che si tratti di un offuscamento improvviso dovuto all'umidità oppure all'escursione termica tra l'esterno e l'abitacolo, in molti avranno trascorso minuti di concitazione intenti a liberarsi di quella fastidiosissima condensa dal parabrezza o dai vetri laterali.

E guidare in quelle condizioni di certo non è il massimo in termini di sicurezza: è quasi superfluo infatti dire che, in ogni situazione, è fondamentale garantirsi la massima visibilità, per noi e per gli altri. Per quanto si possa provare con la ventilazione dell'auto, con panni o addirittura con le proprie mani, a volte vorremmo soltanto avere a portata di mano un rimedio pratico che faccia sparire la condensa dai vetri ed eviti che si ripresenti. Sul web non mancano le soluzioni fai-da-te utili a questo scopo: qui vogliamo descrivervene due che vale la pena provare. Pronti a scoprirle?


immagine: Curioctopus

Per mettere in pratica questi trucchi che potrebbero aiutarvi in caso di vetri dell'auto che continuano ad appannarsi, basteranno pochi oggetti, semplici ed economici.

  1. La schiuma da barba. Si tratta di un metodo facilissimo, che può andar bene sia per il parabrezza che per i finestrini della vostra macchina. Prendete una confezione di schiuma da barba e cospargetela in modo uniforme sulle superfici vetrate, senza esagerare. Per stenderla al meglio, potete aiutarvi con un panno asciutto. A questo punto, dopo aver atteso per 10 minuti al massimo, potrete eliminare la schiuma con un altro panno pulito. Anche se non ve ne accorgerete, il prodotto cosmetico avrà agito lasciando una patina lieve e invisibile sui vetri, sufficiente affinché si appannino di continuo a causa di freddo e umidità. Provate a ripetere l'operazione una volta al mese all'incirca per garantirvi la massima efficienza.
immagine: Curioctopus

2. Lettiera per gatti, un calzino lungo e un rotolo di nastro adesivo. Se vi state chiedendo come possono questi tre semplicissimi oggetti essere in qualche modo collegati tra loro e con l'appannamento dei vetri dell'auto, ve lo spieghiamo subito.

Lo scopo della lettiera dovrebbe essere quello di assorbire l'umidità, dunque perché non impiegarla per togliere la condensa dai vetri? Dopo aver preso il calzino lungo - meglio se di quelli utilizzati per fare sport - bisognerà posizionare il rotolo di nastro adesivo proprio nell'apertura della calza, in modo che lo stesso rotolo la allarghi quel tanto che basta per versarci dentro la lettiera per gatti. Dopo aver riempito il calzino fino all'altezza della caviglia, dovrete rimuovere il rotolo di nastro adesivo dalla sua apertura e legarlo stretto. Per una maggiore resistenza, potrete infilare il tutto in una seconda calza.

A questo punto sarà sufficiente posizionare il nostro ritrovato anti-appannamento sul cruscotto ogni volta che pensiamo che i vetri si possano appannare. Il trucco è stato diffuso sul web da Roslyn McKenna, esperta di assicurazioni auto per il sito Finder.com. È stata lei che, col suo team, ha deciso di testarlo nella pratica, e i risultati sono stati molto soddisfacenti. "Durante la prova, parabrezza e finestrini non si sono appannati affatto" ha detto McKenna a Reader's Digest.

Advertisement
immagine: Curioctopus

E voi che ne pensate? Conoscevate questi trucchi per evitare che i vetri della macchina si riempiano di fastidiosa condensa? Li provereste?

Tags: AutoTrucchiUtili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie