x
Carenza di camionisti: un liceo insegna…
Una ferrovia di 13.000 km dalla Cina agli Stati Uniti: l'incredibile progetto di Pechino Questa cittadina offre soldi e un servizio di

Carenza di camionisti: un liceo insegna agli alunni a guidare i mezzi di trasporto pesanti

26 Ottobre 2021 • di Marcello Becca
1.350
Advertisement

In diversi Paesi la carenza di camionisti è all'ordine del giorno. La necessità di avere molti più autotrasportatori di quelli che sono attualmente al lavoro è quotidiana e concreta e, in questo quadro, una scuola in California ha per prima inaugurato un corso di studi che vuole far fronte al problema. La classe, infatti, include lezioni di guida per autoarticolati e grandi automezzi tra le sue materie.

Un’idea educativa fortemente legata alla possibilità di trovare lavoro sulle strade nazionali come camionisti. Una proposta che può effettivamente allettare molti ragazzi dando loro la possibilità di un lavoro dopo il diploma, e che ha fatto molto parlare di sé.

via: pressfrom

La crisi di rifornimenti di beni di prima necessità, in Inghilterra, ha evidenziato la carenza di autotrasportatori in un mercato dove ce n’è sempre più bisogno. Occorre dire che oggi un guidatore di camion non è solo un autista specializzato, ma deve gestire una piccola impresa con tutte le difficoltà - tecniche e operative - del caso. Senza contare che i nuovi automezzi dispongono di strumentazioni informatiche sofisticate e più complesse rispetto ai vecchi camion. 

Così, vista la continua richiesta da parte del mercato e l'aumento delle specializzazioni richieste a questa figura professionale, una scuola in California ha inaugurato un primo corso di studi dedicato ai professionisti del trasporto stradale.

Si tratta di un’attività che attira molto i giovani” ha commentato il docente della Patterson High School Dave Dein,visto che dà una grande sensazione di libertà. Un giorno ti trovi in una città, il successivo sei in un deserto o su una spiaggia. Tuttavia, spesso non viene considerata la sua difficoltà.

Sì, perché essere un camionista oggi non significa solo essere un asso del volante o un buon meccanico. Vuol dire essere in grado di gestire una piccola attività con tutte le difficoltà del caso: dalla contabilità, alla logistica. Il programma di questa scuola superiore, così, metterà gli studenti al lavoro attraverso 180 ore di istruzione in classe e 30 ore di laboratorio, dove faranno esperienza pratica sui camion, stando a quanto ha riferito il preside della Patterson. Questo per avere qualche nozione primaria e basilare sul lavoro. Tuttavia, se uno studente vuole perseguire questo tipo di attività a livello professionale, occorre un'ulteriore formazione una volta compiuti i 18 anni. Negli Stati Uniti, inoltre, è necessario avere 21 anni prima di essere idonei a guidare i camion oltre i confini statali.

Insomma, vista la continua richiesta di personale qualificato in grado di assicurare trasporti rapidi ed efficienti, sembra che questo liceo rimanga al passo con i tempi, e chissà se i suoi studenti potranno davvero avere una marcia in più nel mondo del lavoro.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie