Ragazzo trova un paio di jeans Levi's di 100 anni fa: erano in una miniera abbandonata - Curioctopus.it
x
Ragazzo trova un paio di jeans Levi's…
Questo artista realizza disegni di animali così bizzarri da risultare quasi convincenti

Ragazzo trova un paio di jeans Levi's di 100 anni fa: erano in una miniera abbandonata

06 Ottobre 2021 • di Marcello Becca
1.490
Advertisement

Chi è appassionato di jeans adorerà questo articolo. Non a tutti capita di esplorare delle città minerarie abbandonate e, soprattutto, non a tutti capita di ritrovare dei jeans firmati Levi Strauss originali della fine del 1800 quando ancora il denim era utilizzato come abito da lavoro proprio per via della sua caratteristica principale: la robustezza.

Se oggi i capi d’abbigliamento firmati Levi’s sono considerati estremamente alla moda, in passato la situazione era completamente diversa. I pezzi vintage di questa famosa marca vanno velocemente a ruba. Tuttavia, Brent Underwood, grazie alle sue ricerche sotterranee, è riuscito a ritrovare dei vestiti che oggi sono delle vere e proprie rarità.

Brent è un ragazzo americano che ha vissuto fin da bambino nei pressi della città mineraria abbandonata di Cerro Gordo, in California. Affascinato da quel mondo sotterraneo, si è sempre ripromesso che un giorno avrebbe trovato il modo di scalare le pareti e scendere in quelle profondità sconosciute per scoprirne i segreti.

Oggi, infatti, è un esploratore famoso in tutto il mondo grazie ai numerosi video pubblicati sui social. Esplorando le profondità della cava, Brent spera di trovare dei reperti in grado di raccontargli la storia della sua città natale. Per sua grande gioia, infatti, durante l’ultima spedizione “geofisica” si è imbattuto in una strana sorpresa.

Per affrontare la faticosa discesa, Brent ha dovuto utilizzare diverse centinaia di metri di corda e una scala molto precaria. Tuttavia, grazie alle sue abilità e grazie al suo coraggio, è riuscito a scendere senza problemi. Al primo piano però si imbatte immediatamente in quelli che sembrano vestiti ammucchiati. Avvicinandosi e scrutando attentamente i vestiti si è reso conto del loro valore: si trattava proprio di vecchissimi jeans firmati Levi’s.

Mentre una volta erano dei semplicissimi jeans da lavoro, oggi il loro valore è alle stelle visto che sono tantissimi i collezionisti che pagherebbero per avere dei capi originali della fine dell’Ottocento.

Il celebre marchio Levi Strauss & Company ha iniziato a creare i famosi blue jeans sin dalla metà dell’Ottocento, scoprendo quanto questo nuovo tessuto fosse resistente e adatto ai lavori manuali visto che era molto difficile strapparlo. La Levi’s inizia a fare affari soprattutto a San Francisco durante la corsa all’oro e all’argento in California, visto che furono scavate numerosissime miniere e i minatori dovevano avere degli abiti consoni al duro lavoro.

Advertisement

Brent si è detto entusiasta del suo ritrovamento, sapendo bene di avere tra le mani dei pezzi unici della storia della propria città.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie