Astronauta cattura l'aurora australe dallo spazio: le immagini sono mozzafiato - Curioctopus.it
x
Astronauta cattura l'aurora australe…
15 volte in cui un'innocua distrazione si è trasformata in un piccolo-grande disastro Uomo riprende un corvo che attacca un drone di Google mentre sta consegnando cibo

Astronauta cattura l'aurora australe dallo spazio: le immagini sono mozzafiato

27 Settembre 2021 • di Irene Grazia Paladino
1.100
Advertisement

L’aurora polare viene chiamata anche “boreale” o “australe” in base alla zona in cui si verifica, e si manifesta con dei raggi luminosi che cambiano velocemente forma e colore: ti sarà certamente capitato di osservare attraverso delle foto questo spettacolo affascinante. Si tratta di un fenomeno naturale che attira moltissime persone che, ad esempio, si recano in Islanda in determinati mesi dell’anno per assistere da vicino all’aurora boreale. Un astronauta ha recentemente pubblicato le immagini di uno spettacolo, riprese da un altro punto di vista: quello dello spazio.

immagine: thom_astro/Twitter

Thomas Pesquet è un astronauta della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) dell'Agenzia spaziale europea. L’uomo non è solo un astronauta: viene definito un “astrofotografo” proprio in virtù del suo talento nello scattare foto incredibili da prospettive per noi insolite. Thomas è riuscito a riprendere il fenomeno dell’aurora australe proprio dallo spazio. L’aurora australe è meno diffusa di quella boreale, ma non per questo meno affascinante. Dal video pubblicato dall’astronauta possiamo vedere dall’alto queste bande luminose che si estendono lungo la superficie terrestre, creando giochi di luci impressionanti di colore verde. 

immagine: thom_astro/Twitter

A causa della geometria campo magnetico della terra, è possibile osservare le aurore solo in due ristrette fasce che si trovano attorno ai poli magnetici della Terra, chiamate ovali aurorali. Ma non esistono solamente le aurore visibili ad occhio nudo: esistono anche delle aurore, prodotte da protoni, che è possibile osservare solamente grazie all’aiuto di particolari strumenti.

Advertisement
immagine: thom_astro/Twitter

Pesquet ha pubblicato il video su Twitter, scrivendo: "Le nuvole competono per attirare l'attenzione in questo timelapse dell'aurora su un oceano blu". Nel suo profilo Facebook ha invece scritto: "Non so perché ne abbiamo visti così tanti nell'arco di pochi giorni, quando ne ho visto a malapena uno durante tutta la mia prima missione, ma questi ultimi hanno avuto qualcosa in più. Dato che la Luna era alta e luminosa, illuminava le nuvole dall'alto, creando un'atmosfera distinta... e quasi trasformando l'aurora in blu". Riesci ad immaginare l'emozione di osservare uno spettacolo del genere dall'alto?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie