La scuola manda a casa due alunne perché indossano scarpe "inadeguate": lo sfogo della mamma - Curioctopus.it
x
La scuola manda a casa due alunne perché…
A Singapore arrivano i robot che pattugliano le strade alla ricerca di assembramenti e fumatori Maestri della superficialità: 16 persone che hanno svolto il loro lavoro con gli occhi bendati

La scuola manda a casa due alunne perché indossano scarpe "inadeguate": lo sfogo della mamma

09 Settembre 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
4.998
Advertisement

Non è sempre semplice, per un genitore, affrontare il periodo in cui i suoi figli frequentano le scuole. Tra le mura degli istituti, infatti, i giovani imparano prima di tutto a crescere, e non sempre questo periodo è libero da problemi. I rapporti con gli altri ragazzi, i disagi legati all'età e gli scambi con i docenti sono tutti motivi di possibili contrasti.

E non è raro che siano proprio gli insegnanti, certe volte, a far parlare di sé con richieste e affermazioni come quella di cui stiamo per parlarvi. A finire al centro del dibattito, questa volta, sono state le due figlie di una mamma single, che ha deciso di rendere noto a tutti quanto era accaduto a scuola. Si possono mandare a casa due studentesse perché indossano delle scarpe "inadeguate"? A giudicare da quello che è successo, sembra proprio di sì.

immagine: Berkshire Live

Non è la prima volta che si verificano tensioni tra insegnanti, famiglie e studenti riguardo all'abbigliamento degli alunni in classe. In questo caso, nonostante la mamma single britannica fosse sicura di aver comprato e fatto indossare alle sue figlie delle scarpe consone a quanto richiesto dalla scuola, è stata clamorosamente smentita dai fatti.

Era il primo giorno di scuola secondaria per le due ragazze e, stando a quanto ha riferito la donna ai media locali, tutto era pronto per l'occasione, vestiario compreso. "Ho speso un bel po' di soldi per quelle scarpe - ha raccontato - sono un genitore single, lavoro in proprio ma non guadagno molto".

Una spesa che, tuttavia, era destinata a rivelarsi inutile visto che, nonostante quelle calzature fossero state scelte appositamente perché sembravano rispettare quanto richiesto dalla scuola per l'uniforme studentesca, non sono proprio andate giù al corpo docente e ai rappresentanti dell'istituto.

immagine: Berkshire Live

Il motivo? Sono state considerate come stivali anziché come scarpe, e per questo le due alunne sono state immediatamente rispedite a casa. "Meschino": così la mamma single in questione - che ha chiesto di rimanere anonima - ha definito il comportamento del plesso, criticando aspramente quanto accaduto.

"Potrò permettermi di comprare altre scarpe solo fra un po' di tempo", ha aggiunto la donna, dopo che ha ricevuto dalla scuola la riammissione delle figlie in classe, solo a patto che si presentino con altre calzature. "Non vedevano l'ora di tornare tra i banchi, faccio del mio meglio per mantenerle pulite, rispettabili ed educarle, ma la scuola mi punisce così".

"Siamo stati molto chiari su quali fossero i requisiti per l'uniforme - hanno fatto sapere dalla scuola - se ci sono delle regole, è ragionevole aspettarsi che vengano rispettate". Tali norme, in questo caso e secondo quanto emerso, sembrano piuttosto ferree, ed è per questo che il loro mancato rispetto ha portato l'istituto a mandare a casa gli studenti ritenuti "inadeguati".

Che ne pensi? Decisione eccessiva o giustificata?

Tags: ScuolaWtfStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie